C’è così tanto da sapere sulla comunicazione che nessuno potrebbe mai dire di aver imparato tutto.

Puoi guardare talk show alla tv, ascoltare programmi radiofonici, frequentare corsi che insegnano a parlare in pubblico, ascoltare conversazioni comuni e in tutte queste situazioni applicare certe regole che possono sempre essere usate nelle interazioni con le parole.

Tuttavia anche se è la tua bocca che “compie l’azione”, il tuo cervello lavora due volte tanto per metterti al corrente delle cose che sai.


Quindi quale migliore modo per iniziare a imparare a comunicare efficacemente se non quello di conoscere la persona che ti è veramente più vicina di tutte, ossia te stesso?

1 Quello che sai
L’educazione e la scuola servono a farci imparare le basi, ma per essere un comunicatore efficace è necessario mettere in pratica ciò che si è imparato. Quindi il primo modo per migliorare la comunicazione è quello di avere delle occasioni per fare questo.

2 Ascoltare
Ascoltare è altrettanto importante del fare domande. A volte ascoltare il suono della nostra voce può insegnarci ad essere un po’ più sicuri di noi stessi e a dire le cose in cui crediamo con convinzione.

3 Umiltà
Tutti commettiamo degli errori e a volte tendiamo a biascicare le parole, balbettare e probabilmente pronunciare male alcuni termini anche se sappiamo bene cosa significhino.
Non usare spesso i paroloni per impressionare chi ti ascolta e in un gruppo non aver paura di chiedere se stai pronunciando le parole correttamente e se non sono sicuri cosa rispondere, fai una battuta su tutta la situazione. Ti prometto che farai ridere tutti e supererai così brillantemente l’impaccio creatosi.

4 Contatto Visivo
C’è molto da dire quando arriva il momento di catturare l’attenzione del tuo pubblico con uno sguardo “magnetico”. E’ molto importante mantenere il focus su tutta la platea quando parli a un folto pubblico in una riunione o ad un incontro, anche se quel lui o quella lei che hai notato potrebbero sembrarti meraviglioso/a.

5 Scherzare
Un po’ di umorismo può fare meraviglie per sciogliere la tensione o interrompere la noia nella platea quando stai facendo il tuo discorso. In questo modo coglierai l’attenzione della maggioranza della folla ed essi sentiranno che sei un essere umano come gli altri e qundi avvicinabile anche da chi ti sta ascoltando.

6 Chiedi cosa pensano
Chiedi alle persone quale sia il loro pensiero. In questo modo ti verrano date moltissime idee utili, così come altre meno utili ma che ti daranno maggiori informazioni per capire quale sia il modo di pensare delle persone.

7. Specchio delle mie brame
Ascoltare il suono della tua voce di fronte allo specchio mentre ti prepari ad un discorso può aiutarti a correggere le parti più deboli dello stesso. E mentre fai questo puoi anche fare in modo di renderlo più “teatrale” ed efficace.

8. Usa il sorriso
Come il contatto visivo dice molto, anche il sorriso lo fa.
Non c’è motivo di essere serio e teso durante una riunione o una comunicazione personale. Quando sorridi puoi infatti esprimerti meglio e rendere la platea più disponibile ad ascoltare quello che hai da dire.

9. Un modello da prendere ad esempio
Ci saranno almeno una o due persone nella tua vita che hai ascoltato quando eri ad una riunione o ad un incontro a due e che ti sono rimaste impresse per l’efficacia del loro stile comunicativo. Certo esse hanno la loro storia e la loro personalità che gli permette di comunicare in un certo modo, ma prendere nota mentalmente di come e quando esse enfatizzano alcune parti del discorso può aiutarti a organizzare in maniera più efficace la tua comunicazione.

10. Preparazione
Fai in modo che la tua preparazione sia efficace invece di scrivere nervosamente delle note e farti  cogliere dal panico perchè non hai pianificato come e cosa dire.

Alcune persone preferiscono scrivere le cose in un bloc notes mentre altre si trovano a mettere in atto comportamenti sciocchi come guardare nel palmo della loro mano per ricordare cosa devono dire.

Se ti sarai preparato adeguatamente sarai maggiormente a tuo agio nell’esprimere quello che hai da dire e potrai concentrarti su altri importanti fattori per rendere maggiormente partecipe chi ti sta ascoltando.

Questi consigli sono abbastanza “amatoriali” ma ho imparato che essi potenziano me stesso nei discorsi pubblici e nelle conversazioni private.

Tuttavia, quello che fa davvero la differenza nella capacità di comunicare efficacemente sono dei cambiamenti a un livello più profondo della personalità. Per fare questo inizia a scoprire il Nuovo Metodo Rivoluzionario di Auto Aiuto, clicca quì 


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza

Tagged with:

Filed under: Comunicazione Efficace

Ti è Piaciuto questo Articolo? Iscrivi ai miei Feed RSS per Essere sempre aggiornato sui nuovi articoli!