Prosperità Archives

Hai difficoltà a focalizzarti sulla prosperità e sulla ricchezza?

Ti trovi spesso invischiato nell’abitudine di avere pensieri negativi che sembrano attrarre solo più mancanza nella tua vita?

In questo caso devi sapere che le affermazioni sono un semplice strumento che puoi usare per trasformare questi pensieri in positivi.

Le affermazioni funzionano inviando dei messaggi nuovi al tuo subconscio. E la maggior parte delle volte questo consiste nel rimpiazzare i vecchi pensieri limitanti con messaggi pieni di forza e di potere positivo.

Tuttavia, il modo nel quale creerai le tue affermazioni e le parole che userai determineranno il loro grado di efficacia.

Ad esempio, se ti venisse chiesto di recitare questa affermazione: “Sono un milionario”, quanto pensi sarebbe efficace?

Diventeresti milionario da un giorno all’altro? I soldi inizierebbero a cadere dal cielo diritti nelle tue tasche? Molto probabilmente no.

E questo avviene semplicemente perchè sai che quella affermazione non è vera.

Infatti, se provi a nutrire il tuo subconscio con la credenza che sei un milionario, questo non farebbe altro che andare in conflitto con il tuo attuale sistema di credenze.

E il tuo subconscio non ama il conflitto per cui non accetterà questa afferamazione e il cambiamento non avverrà.

Per cui, perchè le affermazioni funzionino, dovrai costruirle in modo che il tuo subconscio non opponga resistenza. In altre parole dovrai creare delle affermazioni credibili.

Confronta ora l’affermazione proposta prima con la seguente: “Diventi più prospero ogni giorno”

Questa suona meglio, non è forse vero? La tua mente non oppone resistenza perchè può realmente immaginare che accada (anche se non ha ancora iniziato ad accadere).

Un altro modo per migliorare le tue affermazioni è di crearle in un modo e con delle parole che ti responsabilizzino di più.

Per esempio, invece di affermare “Sto diventano più prospero ogni giorno”, potresti dire “Sono aperto alle migliori opportunità per fare soldi velocemente e facilmente”.

Questa affermazione ti fa sentire maggiormente in controllo degli eventi.

Infatti, piuttosto di aspettare ansiosamente che i soldi cadano dal cielo, invierai al tuo subconscio il messaggio che puoi determinare le tue finanze essendo pronto a cogliere le grandi opportunità.

Le affermazioni possono poi variare per quanto riguarda il tempo necessario per diventare una parte stabile del tuo modo di pensare e di essere.

Dipende principalmente dall’intensità e forza delle tue credenze che vanno in senso opposto e dallo sforzo che metterai per cambiare i vecchi pensieri.

Se ad esempio il tuo focus sulla mancanza è molto forte, dovrai usare una grande quantità di energia e sforzo per allenare la tua mente a focalizzarsi sulla prosperità.

Comunque, sono tempo ed energie ben spesi perchè più ti focalizzi su pensieri positivi e su credenze di prosperità, più attrarrai cose positive nella tua vita.

Ecco quindi a tale proposito alcune ottime affermazioni per aiutarti ad iniziare il tuo cammino verso la prosperità:

• Io uso i miei pensieri ed emozioni per attrarre abbondanza facilmente
• Sto migliorando e diventando più benestante ogni giorno
• So di essere in grado di avere il successo che voglio
• Ho talento e qualità positive
• Creo una vita migliore per me e per la mia famiglia ogni giorno

Per aumentare la sicurezza in te stesso/a, essere più felice, guadagnare di più, avere relazioni più appaganti e poter realizzare veramente quello che desideri nella vita,  inizia a scoprire il Nuovo Metodo Rivoluzionario di Auto Aiuto “Felicità Pro”, clicca qui

Ti piacerebbe portare più soldi nella tua vita?

A questo proposito c’è da dire che Denaro, successo finanziario, prosperità ed abbondanza, sono tutti termini che descrivono un’area della vita che è quasi un’ossessione nella società moderna.

Ma essa può anche essere una priorità di chi coltiva il miglioramento personale e mette in pratica varie strategie di autoaiuto. Questo articolo tocca brevemente alcuni punti chiave che riguardano l’area dello sviluppo personale e vuole dare delle indicazioni a chi vuole sviluppare ulteriormente questo aspetto.

Prima di tutto, una delle caratteristiche rilevanti dei soldi è che essi sono un moltiplicatore. In altre parole, qualunque sia la tua condizione attuale, se ottieni improvvisamente più soldi, anche quella condizione verrà amplificata.

Se di solito sei felice e gestisci la tua vita in un modo positivo allora avere più soldi di aiuterà a seguire quella direzione. Se invece sei infelice, nevrotico e arrabbiato, allora avere più soldi ti farà incrementare tutte queste qualità negative.

Questo è il motivo per il quale ci sono persone felici e con non molti soldi e ci sono ricchi che sono miserabili come persone.

Quale persona è quindi “ricca” o “povera”? Come dice una famosa canzone dei Beatles “Non si può comprare l’amore”… e questo dimostra che l’ambiente che creiamo da ciò che è dentro di noi è uno strumento più potente per determinare la nostra condizione di quando non lo siano i soldi!

Tuttavia, in ogni caso molti sono preoccupati per la mancanza di soldi. Quindi cosa si può dire sull’argomento? Che chi è preoccupato per questo problema dovrebbe capire se ha mai chiesto alla vita di migliorare le sue condizioni finanziarie e se ha mai avuto il coraggio di compiere le azioni necessarie per cambiare la sua situazione.

Tutti infatti abbiamo questa possibilità, solo che piuttosto di darci da fare spesso vediamo solo difficoltà e ostacoli a qualsiasi volontà di migliorare la propria situazione.

Un altro punto importante da sottolineare sul denaro può essere descritto come “auto sabotaggio”. Non è infatti raro che le persone siano in conflitto dentro di loro per quanto riguarda i soldi. Sebbene infatti essi dicano di desiderare di migliorare la loro situazione finanziaria, una parte di essi, solitamente inconscia, potrebbe remare contro la realizzazione di questo desiderio.

Infatti il successo può, sempre inconsciamente, essere associato a caratteristiche negative come il troppo lavoro, l’avere meno tempo per la famiglia, l’avere più responsabilità, la superficialità, la mancanza di spiritualità o il far soffire le persone intorno a sé.

Inoltre le attitudini espresse sui soldi dai membri della famiglia e dalla religione, possono influenzare inconsciamente il tuo comportamento senza appunto che tu te ne accorga.

Ci sono varie tecniche per identificare e rimuovere questi blocchi, ma la verità è che alcune persone si identificano con un ciclo di vita che è stato ripetuto molte volte e uno tipico è quello di una persona che è avanzata finanziariamente ed è improvvisamente ritornata alla condizione precedente a causa di blocchi inconsci o “copioni esistenziali” che stanno inconsapevolmente mettendo in atto.

Un altro aspetto a cui fare attenzione è l’idea di “libertà economica”. Delle finanze migliori hanno infatti come conseguenza quella di darti più libertà nella vita e forse l’idea di averne di più ti può inconsciamente frenare perchè non sapresti come gestirla in quanto non abituato ad essa.

Per aumentare la sicurezza in te stesso/a, essere più felice, guadagnare di più, avere relazioni più appaganti e poter realizzare veramente quello che desideri nella vita,  inizia a scoprire il Nuovo Metodo Rivoluzionario di Auto Aiuto, clicca quì 

Il termine “creare ricchezza” è un punto sul quale spesso si determina chi raggiunge il benessere economico e chi vive sempre al limite e nell’incertezza di arrivare a fine mese.

Si, perchè pensare che le risorse siano limitate e che bisogna utilizzare solo il minimo indispensabile è il primo e più forte blocco mentale che ci impedisce di raggiungere e garantire la serenità economica per noi e per i nostri cari.

Effettivamente siamo in una società nella quale questi blocchi nei confronti del denaro e della ricchezza sono molto radicati.

Le prove di questo e le conseguenze sono davanti agli occhi di tutti: un lavoratore dipendente che vuole acquistare un bene primario come la casa, si trova a pagare un mutuo che lo costringe a tirare la cinghia su tutto.

Inoltre, nel caso riesca a farsi una famiglia, scaricherà inevitabilmente anche su di essa la frustrazione e l’angoscia di una situazione economica sempre al limite.

L’influenza della religione è molto forte, se non determinante: è inutile negare come venga elogiata la povertà come fonte di virtù e considerata la ricchezza come fonte di tentazioni.

Questo messaggio che viene trasmesso in maniera sottile, inculca spesso nelle menti la convinzione inconscia che il denaro sia qualcosa di sporco e che chi lo possiede in abbondanza siano le persone avide e senza scrupoli.

E ancora che se desideri possederne di più sarai punito per la tua avidità.

Tra chi è ricco ci sono sicuramente soggetti avidi, senza scrupoli, schiavi dei loro soldi e della loro falsa immagine, ma questo non deve far pensare che la ricchezza significhi questo.

Ci sono moltissimi ricchi che lo sono diventati in quanto hanno il giusto atteggiamento mentale nei confronti del denaro e della ricchezza; che creano ogni giorno ricchezza e benessere anche per gli altri e che, per questo, meritano di godersi veramente la vita.

E sicuramente il giusto atteggiamento mentale nei confronti della ricchezza significa la creazione di molto, molto di più da poter utilizzare per il benessere personale e dei nostri cari.

Ecco quello di cui hai bisogno, prima di tutto, per creare ricchezza e benessere: di riacquisire un giusto atteggiamento mentale nei confronti del denaro e della ricchezza.

Per aumentare naturalmente la sicurezza in te stesso/a e acquisire un atteggiamento mentale positivo verso il denaro, inizia a scoprire il Nuovo Metodo Rivoluzionario di Auto Aiuto, clicca quì