Skip to main content

Perchè è Importante avere Pazienza per Conquistare una Ragazza

Al giorno d’oggi la maggior parte dei ragazzi e degli uomini che desiderano conquistare una ragazza, vogliono risultati immediati subito dopo un appuntamento. Questo dipende dal fatto che i media, internet e l’abbigliamento femminile costituiscono una fonte di stimolazione continua per gli ormoni maschili. Gli uomini, infatti, si eccitano prevalentemente tramite il senso della vista mentre le donne utilizzano in misura maggiore gli altri sensi in amore.

E’ vero inoltre che gli uomini sono più veloci nell’essere pronti al rapporto sessuale mentre le donne si accendono più lentamente. Queste caratteristiche sono fondamentali per il genere umano in quanto danno la motivazione al maschio per andare a cercare “la femmina” e danno alla donna il tempo e la pazienza per fare la selezione del maschio migliore. Tutte caratteristiche, queste, che hanno permesso la migliore evoluzione e l’instaurarsi di regole ben precise all’interno dei rapporti tra uomo e donna.

Tuttavia, come detto, quando gli stimoli visivi diventano troppo aggressivi, questo porta i ragazzi a desiderare più velocemente di conquistare una ragazza anche sessualmente e impedisce loro di usare il pensiero e il ragionamento per farsi scegliere dalla donna e per metterla nelle condizioni di concedere le sue grazie.

Questo infatti spiega la frustrazione femminile quando le ragazze e le donne dicono che gli uomini ragionano con quello che hanno nei pantaloni più che con la testa. E da un certo punto di vista possono avere ragione, solo che spesso non tengono in considerazione le differenze tra uomo e donna e le conseguenze che queste differenze hanno sul comportamento umano.

Per questo è importante per un maschio cercare di non farsi assorbire dalla spirale degli stimoli sessuali portati da televisione, internet, giornali e dall’abbigliamento femminile. Lo stimolo visivo è importante per la motivazione alla conquista ma se questo diventa troppo aggressivo, alla fine ottiene il risultato opposto.

Per questo è importante sviluppare quella importante caratteristica definita con il termine “pazienza” e usare un po’ di strategia per controllare gli eventi con le ragazze e non farsi controllare dagli stessi eventi.

A questo proposito è perciò è perciò importante che tu ti concentri su quello che dice una donna e su quello che vuoi dire ad una ragazza piuttosto che sul suo fondoschiena o decolte e i risultati che otterrai nel corteggiamento e nella seduzione saranno decisamente migliori e più soddisfacenti.

3 Modi Creativi per Chiedere ad una Ragazza di Uscire

Come chiedere ad una ragazza che non si conosce di uscire?

Questa è una domanda a cui la maggior parte degli uomini single vorrebbe trovare risposta. Infatti, le donne al giorno d’oggi sono più sveglie e caute del passato quando si tratta di amore e relazioni e con le esperienze non positive che possono avere avuto in passato, uscire con una persona che non si conosce sta diventando sempre più raro. Comunque, questo non dovrebbe fermarti nel tuo intento di chiedere ad una donna che non conosci di uscire.

Ecco a tale proposito alcuni modi creativi per fare questo:

Inizia con un complimento

Un complimento è sempre un ottimo modo per iniziare una conversazione. Tuttavia fare complimenti sul look è rischioso perchè le ragazze sanno che i maschi usano spesso questa modalità per cercare di abbordarle con l’adulazione. Prova quindi a complimentarti per qualcosa di particolare di lei, ad esempio su qualcosa che ha fatto o su qualcosa che indossa.

Se, ad esempio ha parcheggiato perfettamento, falle i complimenti per questo e cerca di iniziare una conversazione sulla sua esperienza alla guida della sua auto. Se sta usando un notebook, chiedile le caratteristiche dello stesso e le sue prestazioni perchè sei interessato a comprarne uno. Chiedile qualcosa sul suo cellulare e se è soddisfatta con la compagnia di telefonia mobile che utilizza.

Questi, se fatti nel modo giusto, sono degli ottimi spunti per iniziare una conversazione e, se si sentirà a suo agio a parlare con te, potrai passare a parlare di altro fino ad ottenere il suo numero di telefono e accordarvi per avere un appuntamento reale.

Comportati in modo familiare anche se non la conosci

Chiedere ad una sconosciuta di uscire sarà più facile se ti comporterai con lei in modo familiare. Per questo potresti ad esempio averla vista diverse volte alla sezione della frutta al supermercato o lei potrebbe avere notato che la guardavi nel locale che entrambi frequentate. Potresti quindi non conoscere il suo nome ma potrai certamente capire molte cose di lei solo osservandola.

Cerca quindi di trovare cosa ha di familiare per te e cosa puoi avere di familiare per lei, in modo da parlare di questi argomenti durante la successiva conversazione.

In ogni caso, una regola generale è quella di riuscire ad essere amichevole e parlare in modo familiare con tutte le persone ed essere quindi genuinamente aperto e cordiale nei confronti degli altri. In questo modo, infatti, ti verrà spontaneo essere cordiale ed aperto anche con la donna che vorrai sedurre.

Trovare qualcosa in comune

La chiave è poi quella di trovare dei punti in comune che ti connettono con la ragazza che non conosci e con la quale vorresti uscire in quanto questo renderà la conversazione molto più piacevole per entrambi e vi farà sentire a vostro agio.

In conclusione, chiedere ad una ragazza che non si conosce di uscire è un’esperienza e un’avventura piena di eccitamento e di adrenalina positiva e per questo dovresti affinare la tua capacità di conoscere ragazze. Infatti, riuscire in questa impresa ti darà molta soddisfazione e senso di potere.

Comunque, assicurati che le tue intenzioni siano genuine e che tu desideri veramente uscire con una ragazza che non conosci per passare del tempo piacevole assieme.

Come baciare in maniera più romantica e passionale

Il bacio è qualcosa che fa parte di ogni coppia e quindi una cosa molto comune. Tuttavia, sapere come baciare bene e con passione è qualcosa di molto meno comune. Capita infatti molto spesso che le persone usino le stesse modalità noiose e monotone che rendono il bacio un preludio non sufficentemente piacevole per far scattare altre attività amorose più eccitanti. E questo vale soprattutto per le coppie che sono state assieme già da un po’.

Per rendere quindi divertente e piacevole il bacio o per riaccendere la fiamma che c’era un tempo, segui i consigli riportati sotto:

* Ciò che farai prima del bacio può permettere di instaurare il giusto umore o rovinare l’atmosfera. Per fare in modo quindi che l’atmosfera si riscaldi positivamente guarda il/la partner negli occhi e fagli/falle un complimento romantico.

* Tieni il/la partner con decisione ma con delicatezza tra le tue braccia. Metti un braccio sulla sua schiena e l’altro alla base del suo capo.

* Di tanto in tanto, posiziona entrambi le mani sulle guance del/della partner per intensificare il momento.

* Bacia anche altre parti del corpo oltre alla bocca. Aggiungi varietà ed intimità e dedica del tempo a baciare le guancie, la fronte, il collo, o qualsiasi altra parte che senti opportuno baciare.

* Sebbene mantenere un ritmo lento sia essenziale per stabilire l’intimità, occasionalmente aumentare l’intensità e fare movimenti rapidi (con la lingua e con le mani) della durata di alcuni secondi può permettere di aumentare la passione.

* Distogli le labbra ogni tanto per fare un complimento sulla capacità di baciare del/della partner per la passione che ha o per quanto è sexy.

* Il luogo determinerà l’intimità del momento. Casanova in persona avrebbe dei problemi nel creare un’atmosfera sensuale in un luogo affollato dove c’è molta gente che cammina. Le aree isolate sono quindi i posti migliori per scatenare la tua passione

* Usa le tue mani per accarezzare il corpo del tuo partner. Puoi a questo proposito accarezzare i capelli, la schiena, le braccia ecc.

Test di Seduzione: le donne vogliono l’uomo bello o con i soldi?

Uomini e donne hanno ruoli differenti nella società. E anche se i tempi moderni hanno limato queste differenze, fondamentalmente l’uomo rimane quello a cui viene chiesto di provvedere alla sicurezza economica della famiglia e la donna la protagonista di tutto ciò che riguarda l’amore e la gestione della famiglia e dei figli.

E’ importante non sottovalutare queste differenze perchè esse hanno a che fare con la biologia e con i compiti evolutivi che rimangono sostanzialmente differenti per i maschi e per le femmine. E il fatto che uomini e donne abbiano al giorno d’oggi sempre di più diritti e doveri simili non significa che ad essi piacciano o cerchino le stesse cose o che abbiano simili aspirazioni o comportamenti.

La domanda fatidica a questo punto è la seguente:

Le donne cercano nell’uomo un bell’aspetto o la sicurezza economica?

Se fai ad esempio questa domanda agli uomini, la maggior parte risponderà che un bell’aspetto è più importante per loro che una donna che ha molti soldi. Questo perchè l’uomo, a differenza della donna, trae piacere principalmente dal senso della vista.

Ma cosa dire quindi delle donne? Un uomo bello è la caratteristica principale che cercano o sono maggiormente attratte da un maschio che ha più soldi e che ha più ambizioni nella vita?

Potresti fare alle donne questa domanda e potrebbero negare che cerchino soldi e ambizione in un uomo. Tuttavia questo avviene perchè la società e la religione etichettano come “sbagliato” e immorale il considerare importanti soldi e ambizioni.

Se invece di chiedere osservi con quali maschi si accoppiano le donne più belle rimarrai sorpreso dal constatare che anche ogni donna molto attraente non cerca necessariamente un partner bellissimo se egli può darle la sicurezza economica. La verità è che le donne desiderano gli uomini con i soldi, con potere e con ambizioni nella vita più degli uomini di bell’aspetto. E questo è perfettamente comprensibile in base alle richieste che la natura fa ai due sessi.

Se sei quindi un uomo con un aspetto nella media ma hai un’ottima stabilità economica e sei inoltre ambizioso e vuoi crescere nella tua professione, allora potrai sicuramente avere una donna veramente sexy e di bell’aspetto come tua compagna.

Questo non vuol dire comunque che ti puoi permettere di non badare alla pulizia personale o non avere gusto nel vestirti. Queste sono degli aspetti fondamentali che devi curare, ma il senso di tutto ciò è che se hai stabilità economica e ambizione nella vita, potrai avere le donne più attraenti senza che tu debba avere un aspetto che ti permetta di partecipare a concorsi di bellezza.

Test di seduzione: la timidezza è il tuo problema?

La timidezza è forse il vero problema che ti impedisce di conquistare una ragazza? A questo proposito c’è da dire che molti di noi sono timidi. E a causa di questa timidezza, perdiamo molte ottime opportunità di incontrare qualcuna che desideriamo nel profondo conoscere.

Il problema in questo caso è che non siamo consapevoli del fatto che siamo timidi. Questo articolo ti farà quindi capire la verità circa la tua natura. Fai quindi questo minitest e inizia così a conquistare una donna con successo.

Una volta ho sentito dire da un ragazzo che si riteneva timido e di bell’aspetto. Egli diceva anche che i ragazzi di aspetto mediocre che non sono timidi, riescono ad attrarre le ragazze. Questo mi ha fatto pensare quindi non all’aspetto fisico ma alla timidezza.

Testa quindi te stesso attraverso le domande proposte sotto per capire veramente cosa ti sta bloccando nell’avere appuntamenti con le ragazze che ti piacciono. Potresti infatti scoprire qual’è il vero motivo per il quale non hai avuto ancora successo con le donne.

Domanda: E’ forse la timidezza il motivo per il quale non riesci a conquistare la ragazza che desideri? Prova per questo a rispondere a queste domande:

* Ti senti a tuo agio nell’avvicinare e approcciare persone del sesso opposto?

* Sei in grado di andare da una ragazza e presentarti?

* Sei in grado di inviare dei segnali con il corpo per manifestare il tuo interesse?

* O non riesci forse ad alzare gli occhi verso la persona che ti piace?

* Cosa accade se qualcuna si avvicina a te?

* Inizieresti una semplice conversazione o rimarresti immobile pensando a cosa dire?

* Ti senti sicuro di te stesso?

* Come definiresti la tua personalità?

* Se sei timido con le ragazze, hai mai provato a capirne i motivi?

* Ne hai parlato con i tuoi amici?

* I tuoi amici sono anch’essi timidi o sono sicuri di sé?

* Hai mai chiesto consiglio a loro o a qualcuno su come puoi fare a superare la timidezza?

Molti di noi sono timidi e questo ci fa perdere molte opportunità di incontrare persone del sesso opporsto e di iniziare nuove amicizie. La realtà è che qualsiasi persona timida avrà difficoltà ad avere un appuntamento. Per questo devi spezzare il circolo vizioso della timidezza e iniziare a parlare. Non accadrà nulla di male se non il meglio che ti puoi aspettare.

Consigli di seduzione per uomini brillanti

Quando si parla di seduzione, sia gli uomini che le donne vogliono fare in modo che le cose vadano per il meglio agli appuntamenti ed entrambi si fanno delle domande. Le donne si chiedono se piaceranno all’uomo (e anche gli uomini si fanno la stessa domanda), come dovrebbero vestirsi, che colore dovrebbero usare per il trucco ecc. Gli uomini si chiedono principalmente dove dovrebbero portare la ragazza, di cosa parlare all’appuntamento, quando e come baciarla eventualmente ecc.

Per questo sotto ci sono alcuni consigli di seduzione che permetteranno di preoccuparsi di meno e di andare più sicuri agli appuntamenti. Ricorda poi che questi consigli non sono da seguire sempre alla lettera e che potresti volerli aggiustare in base alla tua personalità e ai tuoi obiettivi personali:

1 La cosa peggiore che potresti fare è quella di andare ad una appuntamento con la barba lunga e senza aver fatto l’adeguata pulizia personale. L’aspetto quindi è molto importante e essere puliti e ordinati è un “must” nel corteggiamento.

2 Non arrivare in ritardo perchè in questo caso lei si farà un’opinione negativa di te. Infatti penserà non solo che le hai mancato di rispetto, ma anche che tu sia inaffidabile.

3 Comportati da gentiluomo. Aprile la porta, tienile la sedia al ristorante. Alle donne piace sentirsi speciali, quindi falla sentire così e guadagnerai molti punti ai suoi occhi.

4 Falle dei complimenti. Le donne amano ricevere complimenti, anche se spesso non lo dimostrano. Comunque, non esagerare, ma falle sentire che sei attratto da lei.

5 Fai delle domande e ascolta in maniera genuina le sue risposte. Dopotutto stai andando ad un appuntamento per conoscerla meglio e non c’è niente che la donna apprezza di più di un uomo che è interessato a ciò che lei dice.

6 Preparati per l’appuntamento. Pensa a cosa vorresti scoprire di lei. E pensa anche a cosa potrebbe chiedere su di te. Infatti, l’ultima cosa che vorrai che capiti è che la conversazione si blocchi a metà dell’appuntamento.

7 Quando sarà ora di saldare il conto, offriti di pagare. Se lei insiste a voler pagare, allora offriti di dividere la spesa.

8 E per quanto riguarda il bacio della buonanotte? Delle donne preferiscono non dare un bacio dopo un primo appuntamento, mentre altre si sentiranno deluse se non lo fai. Cerca di capire in quale di queste situazioni ti trovi; il suo linguaggio del corpo ti darà a questo proposito la soluzione di cosa sia giusto fare.

9 Quando vi salutate, chiedile il numero o dille che la chiamerai solo se hai davvero intenzione di farlo. Nel lungo termine questa sarà la cosa migliore per entrambi. Comunque, se ti piace e sei interessato, non aver paura di farglielo sapere.

Come superare l’ansia del primo appuntamento con una ragazza

Come si fa a superare l’ansia del primo appuntamento con una ragazza? Prima di tutto devi sapere il primo appuntamento con una ragazza è fonte di ansia per moltissimi ragazzi e uomini. Ma anche le donne hanno questo problema specie poi se si tratta di un appuntamento al buio.

Non sapere cosa aspettarsi ad un primo appuntamento crea infatti un’atmosfera di incertezza. E questo è il momento nel quale i maschi cominciano ad avere dubbi su se stessi. Essi hanno infatti spesso un dialogo interiore che pone delle domande che portano ad essere ansiosi come, ad esempio, chiedersi se piaceremo alla ragazza che abbiamo invitato ad uscire. Inoltre, spesso si preoccupano anche del fatto di aver scelto il posto giusto per l’incontro o di avere i vestiti giusti per andare all’appuntamento.

Quando le persone sperimentano ansia, ogni piccola cosa viene amplificata e questo è il motivo per cui le persone ansiose tendono a preoccuparsi di cose per cui in genere non ci si dovrebbe preoccupare più di tanto.

Ma anche se può sembrare strano, molte persone trovano questo stesso elemento che fa parte del corteggiamento come emozionante perchè amano le forti sensazioni che hanno quando devono incontrare una ragazza per la prima volta.

Così si sentono vivi grazie all’attesa di quello che potrà accadere durante la serata. Si chiedono se finirà veramente con un bacio e cercano segretamente di pensare a come potrebbero far finire l’appuntamento in questo modo.

Sfortunatamente però ci sono delle persone che possono trovarsi bloccate a causa di questa ansia che li assale al primo appuntamento con una ragazza, ma la buona notizia è che ci sono delle semplici azioni che si possono mettere in atto per contrastare queste sensazioni negative.

Ecco quindi una lista di alcune cose che puoi fare per controllare l’ansia del primo appuntamento:

1 Esponi il tuo disagio. Se la tua faccia diventa blu e le tue mani cominciano a sudare, è chiaro che c’è qualcosa che non va. Perchè allora non spiegare alla ragazza che hai la tendenza a diventare nervoso quando hai un primo appuntamento?

Vedila in questo modo: se sei con una ragazza speciale, una persona che ci tiene veramente a te, essa risponderà immediatamente alla tua richiesta di aiuto cercando di farti sentire a tuo agio. Lei infatti apprezzerà la tua onestà e sarè supportiva per cercare di farti sentire meglio.

2 Non dimenticare di respirare! Sembra semplice, ma quando una persona si sente in ansia il suo cuore inizia a battere più forte e a volte questo può portare ad avere difficoltà a respirare. La miglior cosa da fare in questa situazione è quindi quella di fare un respiro lungo e profondo. Questo ti aiuterà a calmarti fino a quando il tuo respiro ritornerà ad essere nella norma.

Se sei in un luogo chiuso o in un posto affollatto sarebbe meglio scusarti e dire che hai bisogno di uscire per qualche minuto: in questo modo potrai respirare aria fresca e riprendere il controllo. Poi, potrai spiegare alla ragazza cosa è successo.

3 Non darti la colpa. A volte le cose non vanno per il verso giusto o come si aveva pianificato anche se si fanno tutti gli sforzi possibili per far funzionare l’appuntamento. Ricorda quindi che ci possono sempre essere degli imprevisti.

Se poi questi imprevisti dovessero impedirti di avere un buon appuntamento a casua dell’ansia, non incolpare te stesso o cominciare a pensare che non vali abbastanza. Datti la possibilità di fare una pausa! I giorni negativi capitano infatti a tutti, che siano o meno ansiosi.

Se la ragazza con la quale stai uscendo ha sentimenti sinceri nei tuoi confronti, anche in questo caso ti supporterà. Quindi scrollati di dosso il peso della colpa, quello che è accaduto non è poi così grave!

4 Pensa positivo. Quando una persona inizia a tormentarsi con pensieri dubbiosi e apprensivi, questo è il momento nel quale l’ansia prende forma.

Invece di biasimare te stesso per la tua mancanza di sicurezza e per la tua incertezza, comincia quindi a parlare positivamente con te stesso. Di quindi a te stesso di rilassarti e di goderti il momento.

Ricorda che l’attitudine delle persone forma la loro percezione dell’ambiente circostante. Quindi invece di focalizzarti sulle tue insicurezze, focalizzati sul passare del tempo di qualità. Avere un’attitudine positiva aiuta infatti a tenere l’ansia sotto controllo.

5 Non essere duro con te stesso. Non importi di dover essere perfetto all’appuntamento. Questo ti porterà senza dubbio a provare una forte ansia. Non preoccuparti di dire le cose giuste nel momento giusto. Ognuno di noi commette infatti degli errori agli appuntamenti.

La differenza è che la maggior parte delle persone non continua a pensarci! Questo è il motivo per il quale non diventano ansiosi con la ragazza. Essi cercano infatti solo di divertirsi e di passare dei bei momenti con l’altra persona.

In conclusione si può dire che andare ad un primo appuntamento con una ragazza non è mai facile, sia che tu sia esperto e abbia avuto molti appuntamenti, sia che tu non ne abbia mai avuti prima. La cosa importante da ricordare è di non mettere troppa pressione a se stessi ma cercare di godersi l’appuntamento.

Cosa fare se la Tua Ragazza/o non Risponde più al Telefono

Hai mai avuto questa esperienza? Sei uscito con qualcuno/a per qualche settimana o mese. Entrambi vi siete divertiti molto assieme. State magari facendo dei programmi per il futuro. Tutto sembra andare per il meglio. E improvvisamente la ragazza o ragazzo diventa freddo e distante.

Le telefonate non ricevono risposta. Lo stesso per le mail o i messaggi via skype, msn, facebook o altro. Non si parla di incontrarsi e di vedersi, come se il passato non fosse mai esistio. Cosa è capitato quindi?

Questo in realtà può capitare prima o poi nella vita alla maggior parte di noi. Tra due partner, uno decide di terminare la relazione e non informa l’altro. A questo proposito ci possono essere molte ragioni perchè uno dei due partner comincia a comportarsi così, compreso il fatto che abbia trovato qualcun altro/a.

Ma la domanda a cui è importante rispondere è quindi questa: vale forse la pena inseguire ancora questo tipo di partner?

La risposta è no. Tuttavia, come detto, capita spesso che il partner che vuole terminare una relazione non lo dica chiaramente e il cambiamento nella relazione non viene in questo modo espresso. Questo è fonte di problemi per un certo periodo di tempo. Ed è sicuramente non etico. Nessuno dovrebbe mai comportarsi così. Ma non c’è molto che tu possa fare al riguardo.

A questo punto dovresti aspettare un po’ di tempo e quindi porre direttamente e chiaramente la domanda: “E’ finita tra noi?” “Non sei più interessato/a a stare con me?” E se otterrai un “si” chiaro, allora potrai certamente far notare che sei molto arrabbiato/a per il comportamento scorretto (quello di non farti sapere che non ci sono più sentimenti dall’altra parte) e di dirle/dirgli che gli negherai anche la tua amicizia in futuro.

Dopodichè pensa agli aspetti positivi: immagina ad esempio se ti fossi sposato/a con una persona così scorretta e inaffidabile…

Cerca poi di recuperare il più in fretta possibile e di dimenticare la persona scorretta. Non vale la pena piangere o essere tristi per qualcuno che si comporta in quel modo, per cui non indugiare e cerca un’altra persona ma questa volta fai attenzione nel selezionare il/la partner con cui uscire. Infatti, i fallimenti fanno parte del cammino per arrivare al successo.

Perchè le donne si innamorano dei cattivi ragazzi? Svelato il segreto e mistero annessi

Perchè le donne si innamorano così spesso dei cosiddetti str… e non dei bravi ragazzi? Cosa ha il cosidetto “cattivo ragazzo” da essere attraente agli occhi di una donna? Anche se le donne spesso si lamentano del fatto che i ragazzi non le trattano con dolcezza, la risposta a questo quesito è semplice: I cosiddetti cattivi ragazzi esprimono sicurezza di sé, senza nemmeno rendersene conto!

Considera questi comportamenti di questo tipo di ragazzi:

1 Difficilmente viene sfiorato dall’opinione degli altri. Il suo ego è molto forte e dentro di sé sembra dire: “Io sono OK mentre il resto del mondo non lo è” E quello che è più importante egli non idealizza le donne.

2 Egli mette se stesso e i suoi bisogni prima di qualsiasi altra cosa. La sua sola priorità è “me stesso”. E quando vuole rifiutare una donna lo fa senza alcun problema.

3 Non permette alla gente di agire in modo scortese o impertinente con lui

4 Non gli interessa se questo suo comportamento fa soffrire o fa sentire delusa una donna

E sebbene possa suonare irrazionale, sono proprio queste qualità del “cattivo ragazzo” che le donne cercano disperatamente! Non c’è da stupirsi quindi se un uomo di questo tipo abbia molte donne. Ma il problema del “cattivo ragazzo” inizia proprio qui. Egli infatti esagera con i suoi atteggiamenti, diventando troppo egoista e individualista.

Quindi nella vita c’è anche la mezza via, quella che è auspicabile, ma per capirla è importante comprendere perchè questo tipo di ragazzi emergano spesso come dei trionfatori.

Non è raro poi sentire le donne definire questi ragazzi come degli “str..”, come se non potessero sopportarli e tu che sei un bravo ragazzo vai a casa credendo che sia il comportamento opposto quello che le donne stanno cercando.

La verità comunque, quando senti queste lamentele, giace nel giusto mix di due fattori:

1 Le donne esprimono la loro protesta perchè non possono più stare “sul sedile del conducente” e esercitare così il controllo sul comportamento maschile, che sono state abituate ad avere con altri ragazzi e
2 Il ragazzo ha delle imperdonabili qualità da cattivo ragazzo

E, certo, la natura aggressiva del cattivo ragazzo è attraente per le donne, il suo egoismo lo fa apparire come un vero macho e i suoi modi spontanei e senza inibizioni sono apprezzati dalle donne e quindi in questo modo scatta l’attrazione. Tuttavia, poi vengono fuori tutta una serie di problemi perchè il “cattivo ragazzo” non pone attenzione ai bisogni della ragazza, come è abituato a fare, ossia di pensare solo a se stesso.

Un uomo che ha invece veramente successo con le donne è uno che si comporta in maniera corretta ed onesta, che usa le buone maniere e che ha un portamento sicuro di sé, ma che sa anche alzare la voce e farsi rispettare.
Per questo le qualità di un “cattivo ragazzo” che devi imparare sono:

1 Non aver paura di esprimere la tua opinione, indipendentemente da quello che pensa una donna
2 Non cedere sempre ai suoi capricci per paura di essere lasciato
3 Avere successo nell’ambito lavorativo in modo da essere sicuro di te
4 Non farti trattare in maniera scortese da chichessia.
5 Non cedere ai capricci che sono delle debolezze. Per crescere dovrai riconoscere quando le sue richieste sono dei capricci e non avere paura di negarglieli.

Non Aspettare di Incontrare la Persona Perfetta

Se sembra che tu stia aspettando che la “ragazza perfetta” ti appaia davanti, continuerai ad aspettare ed aspettare per la donna che sogni di avere, ma in realtà in questo modo non andrai da nessuna parte.

Magari pensi di essere vittima della sfortuna e che questa sia la ragione per la quale la “ragazza perfetta” non è ancora apparsa nella tua vita? O hai forse deciso che la “ragazza perfetta” esiste solo nei film e non nel mondo reale?

BINGO! DING! DING! DING!

Ci sei! NON ESISTE da nessuna parte al di fuori della tua immaginazione e dei film.

La verità dei fatti è che se la “ragazza perfetta” non è ancora apparsa questo non dipende dalla buona o dalla cattiva sorte ma dipende solo da te e dal fatto che stai cercando una persona che non esiste! Non puoi sedurre qualcuna con gli occhi chiusi all’interno dei tuoi sogni impossibili e della tua immaginazione.

Ma leggendo e mettendo in pratica questo ebook diventerai talmente abile nella seduzione che dimenticherai di cercare quelle qualità che stai cercando ora! La verità è che non hai ancora trovato la ragazza dei tuoi sogni perchè non stai cercando le qualità di cui hai bisogno perchè sia veramente perfetta per te.

A questo proposito, prova a rispondere a questa domanda: sei così sicuro che ogni ragazza che hai incontrato finora non avrebbe potuto darti ciò che vuoi? Ma cos’era che volevi all’inizio?

Una volta che saprai con sicurezza ciò che vuoi, saprai esattamente cosa cercare in una donna. Quali sono le qualità che senti siano necessarie in una persona? Quali sono gli attributi per I quali sei disposto a fare un compromesso? Hai mai pensato a tutte queste cose?

Ricorda che nessuno a questo mondo è perfetto. Ognuno di noi ha dei difetti, e alcuni ne hanno di peggiori degli altri. Alcuni sono dei difetti sui quali ci puoi passare sopra e altri sono difetti che non puoi tollerare anche nelle tue giornate migliori e anche se fosse la ragazza più meravigliosa e sexy del pianeta.

Si, so che vuoi piacere alla tua ragazza e stare bene quando sei con lei. Quello che è altrettanto importante, comunque, è che lei ti piaccia e che tu ti diverta a stare con lei. Quando inizi una relazione è importante avere un piano di uscita programmato in anticipo.

Quando non c’è la chimica, non ha senso che tu perda il tuo tempo e le tue energie (senza parlare dei soldi) in una relazione che non è destinata a durare in ogni caso. Quindi prima scoprirai le differenze troppo evidenti, meglio è. Meno avrai investito nella relazione, più facile sarà uscirne (forse anche prima che inizi veramente).

Ricorda! Quando incontri una donna, non importa quanto ti impegnerai per cercare di impressionare gli altri, non potrai controllare I suoi processi di pensiero. Invece, è molto meglio concentrarsi sui tuoi bisogni e desideri, e quanto di questi sarebbero esauditi se tu stessi con quella ragazza. Prova quindi a chiederti:

Ti piace? La sua personalità è adatta alla tua? Di quali argomenti le piace parlare? Quali sono le cose che le piacciono e che non le piacciono? Il suo intelletto e la sua cultura sono alla pari dei tuoi?

Tutto ciò è fondamentale per te in quanto sei quello che sta cercando di incontrare la “ragazza giusta”… e non la “ragazza perfetta”.