Crederesti che l’80% delle tue vendite arrivano dal 20% dei tuo clienti?

La realtà è che capita questo nella maggior parte dei business, piccoli o grandi che essi siano. Questo significa che con buona probabilità, la tua prossima vendita verrà fatta a qualcuno che ha già comprato da te in precedenza.

Nel 1906, Vilfredo Pareto apprese che l’80% della ricchezza in Italia era nelle mani di solo il 20% della popolazione. Quindi un giorno, dopo aver esaminato il suo giardino, egli capì anche che il 20% dei piselli sarebbe arrivato dall’80% delle piante presenti nel suo orto.

Qual’è quindi la lezione? Questo lo fece pensare molto e dopo non molto nacque il “Principio di Pareto”. Con la stessa precisione, lo stesso principio può essere applicato agli affari. La puoi tenere a mente come la regola dell’80/20.

Questo poco conosciuto principio contiene molta conoscenza su come gli affari dovrebbero essere condotti. Piuttosto che mettere tutta la tua energia in un nuovo business, faresti una cosa saggia passando buona parte del tuo tempo seguendo e trattando con le persone che hanno già comprato da te.

Dopo tutto con loro hai già “rotto” la prima barriera. Vendere ancora ai clienti attuali dovrebbe quindi venire naturale?  Si, ma solo se sei costante nel seguirli e nel fornire loro un servizio altamente professionale.

Cosa significa questo per te?

Immagina che circa un quinto del tuo portafoglio clienti stai aspettando che tu offra loro qualcosa di nuovo. Quindi se non stai seguendo i tuoi attuali clienti, in realtà stai perdendo fino all’80% delle tue vendite potenziali.

Certamente se inizialmente hai offerto un servizio scadente o non abbastanza buono, questo potrebbe non essere il tuo caso, ma per chi lavora con un principio di integrità, questo dovrebbe rappresentare il corso naturale delle cose.

Pensaci. Probabilmente hai già investito fortemente per mettere in piedi la prima parte del tuo processo di vendita. Hai già pianificato e fatto pubblicità. Ora è giunto il momento di tirar fuori il “valore vitalizio” degli sforzi che hai finora compiuto.

Ci sono molte cose che puoi fare per mantenere i contatti con i tuoi migliori clienti:

Natali e compleanni: ottimi momenti per mandare un regalo gradito o un’email.

Partecipa agli eventi: se i tuoi clienti tengono mostre, incontri o qualsiasi tipo di ritrovi aperti a tutti, assicurati di prenderti il tempo di parteciparvi e di dare il tuo supporto.

Incentivi: un regalo per incentivare o uno sconto può avere benefici a lungo termine con quel cliente, che potrebbe scegliere te quando è pronto ad acquistare qualcosa.

Contatti: chiama i tuoi migliori clienti spesso per chiedere come stanno, come sta andando il prodotto che gli hai venduto o per ascoltare i suoi bisogni. Utilizza delle iscrizioni a delle newsletter per restare in cima ai suoi pensieri.

Ottimo servizio: questo è il modo migliore per assicurarti che un cliente faccia ancora affari con te. Vai oltre a quelle che sono le sue aspettative. Sarai sorpreso di come si trasformerà nel tuo migliore avvocato nei termini di inviarti altri clienti.

Assicurati di offrirgli più prodotti / servizi che servano a soddisfare bisogni reali. Se gli sei piaciuto e gli è piaciuto il prodotto che hanno acquistato, compreranno ancora da te.

La cosa importante quindi è di mettere al centro dei propri pensieri le soluzioni che possono soddisfare i bisogni dei tuoi clienti futuri e attuali.

Per aumentare la sicurezza in te stesso/a, aumentare le vendite, essere più felice e poter realizzare veramente quello che desideri nella vita,  inizia a scoprire il Nuovo Metodo Rivoluzionario di Auto Aiuto, clicca quì 


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza

Tagged with:

Filed under: Aumentare le Vendite

Ti è Piaciuto questo Articolo? Iscrivi ai miei Feed RSS per Essere sempre aggiornato sui nuovi articoli!