Skip to main content

Essere Genitori: E tu Che Tipo di Genitore Sei o Hai Avuto?

Fai la tua domanda privata allo Psicologo dr. Fabrizio Mardegan,
clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Essere genitori non è facile perchè anche se a scuola ci insegnano l’educazione civica, nessuno ci insegna mai realmente ad impartire l’educazione in modo adeguato ai figli.

Essa è anche qualcosa che è fatta in modo differente da ogni genitore e quelli che seguono sono 4 stili generali che vengono solitamente adottati nella gestione dei figli:

Stile Autoritario: La regola di questo tipo di genitori è proprio questa: l’autorità. Essi danno ordini ai figli che gli stessi devono seguire senza riguardo alle circostanze. Se questi ordini non vengono seguiti, i genitori di questo tipo puniranno pesantemente i figli per la loro “disubbidienza”. Questa tipologia di genitori non incoraggia dei feedback dai loro figli. Infatti, esprimere se stessi viene bloccato con severe punizioni.

I figli tendono ad essere tranquilli ed infelici e hanno più paura dei loro genitori di quanto in realtà li amino. I figli maschi sviluppano dei problemi a gestire la rabbia e le figlie femmine hanno difficoltà ad affrontare le avversità a causa della loro vita fortemente strutturata dove non cambia mai nulla.

Stile Indulgente: I genitori indulgenti sono solitamente descritti come clementi e miti. Essi permettono comportamenti immaturi e infantili. Questi genitori si aspettano che i figli impareranno dai loro errori e che riusciranno a provvedere a se stessi nella maggior parte dei casi nei quali avranno bisogno.

Essi tendono ad essere democratici e permettono ai figli di esprimere i loro disagi e i loro problemi. Quando ci sono dei litigi essi ascoltano entrambi le parti e cercano solitamente di trovare un compromesso anche se questo non significa far valere le giuste ragioni di uno dei figli.

Questo tipo di genitori di solito cerca di evitare a tutti i costi il confronto con i loro figli ma tende ad essere più coinvolto ed emotivamente più vicino ai loro bambini del tipo “autoritario” descritto sopra.

I figli in questo caso saranno più viziati e pretenziosi della media e potrebbero arrabbiarsi molto quando non ottengono ciò che vogliono.

Stile Autorevole e Comprensivo: I genitori autorevoli sono una combinazione dei due stili precedentemente descritti. Essi rappresentano quindi la via di mezzo più positiva ed auspicabile.


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza


Questo tipo di genitori si aspetta un comportamento adeguato da parte dei loro figli e allo stesso tempo accoglie volentieri il loro feedback e le domande che gli stessi possono avere su diversi argomenti.

Essi sono quindi in grado di far rispettare delle regole ai loro figli ma anche di rispondere ai loro dubbi e alle loro perplessità, nonché alle loro richieste. I figli di questa tipologia di genitori tendono quindi ad essere i più felici, più sicuri e fiduciosi in se stessi di tutte le figure parentali esposte in questo articolo.

Tuttavia, essere totalmente un tipo di genitore autorevole e comprensivo è molto difficile ma non impossibile da raggiungere.

Stile Passivo: I genitori passivi sono totalmente non coinvolti. Questi genitori potrebbero non essere mai a casa a causa di immaturità, del lavoro o perchè vanno sempre a divertirsi fuori.

I figli sono solitamente cresciuti dai nonni, dai fratelli o sorelle, dalle babysitter o si arrangiano da soli. In conclusione, non c’è alcun coinvolgimento genitoriale nella vita dei figli e questo fa crescere gli stessi con una sensazione interiore di non valere.

Come detto quindi nessuno ci insegna ad essere genitori Autorevoli e Comprensivi e spesso i genitori possono essere anche una combinazione di due o anche di tutti gli stili precedentemente descritti in misura variabile.

Tuttavia se c’è la volontà e l’impegno ci sono strumenti validi come libri e corsi che possono aiutarci a migliorare in questo non semplice compito. Tutto sta nell’avere la volontà di migliorare il rapporto con i propri figli e quindi anche la propria vita in generale e le ricompense che si hanno valgono senza dubbio gli sforzi eventuali fatti.

Per migliorare la tua vita, chiarire i tuoi dubbi, e condividere i tuoi stati d'animo fai la tua domanda privata allo psicologo dr. Fabrizio Mardegan, clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *