La Pratica rende Perfetti: Cambiare le Proprie Abitudini di Comunicazione un Passo alla Volta

Il concetto di pratica si applica ad ogni abilità che desideri coltivare. Se vuoi imparare a suonare un nuovo strumento musicale, avrai bisogno di fare pratica prima di essere pronto a fare il tuo primo concerto. Se inizi un corso di ballo, saranno necessarie diverse settimane di pratica per acquisire una discreta abilità e andare a ballare nelle sale. Se ti iscrivi ad una palestra, saranno necessarie delle settimane per vedere dei risultati. E così via.

Anche migliorare le proprie abilità di comunicazione richiede della pratica. Il problema nel gestire le conversazioni difficili è che esse richiedono delle abilità particolari per essere affrontate ed è quindi importante imparare le abilità della comunicazione efficace e prendersi del tempo per praticarla.

Ci sono molti ottimi libri, insegnanti e seminari che ti possono insegnare queste abilità che ti permetterranno di praticare e migliorare la tua comunicazione. Allora, cercali! Impegnati a leggere un libro o frequentare un corso ogni mese o ogni tre mesi.

Puoi anche imparare dalle tue conversazioni di successo così come da quelle che non ti hanno permesso di ottenere ciò che volevi. E diventando consapevole di ciò che hai fatto bene e di quello che avresti potuto fare diversamente, diventerai piano piano sempre più efficace.

Ecco allora alcuni modi per acquisire questa consapevolezza che ti permetterà di capire cosa va e cosa non va e continuare quindi a fare pratica per acquisire una comunicazione più chiara ed efficace:

* Osserva e Rifletti. Nota quando il tuo stile di comunicazione ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi e quando questo non avviene. In questi ultimi casi prova qualcosa di diverso.

* Comprendi gli intenti tuoi e degli altri. Quali risultati speri che la tua comunicazione raggiunga? E quali sperano di raggiungere gli altri? Riconosci che entrambi state facendo del vostro meglio e dai a te stesso e al tuo interlocutore il beneficio del dubbio.

* Controlla le tue reazioni. Mantieni la calma, l’attitudine verso l’obiettivo e un atteggiamento rispettoso.

* Sii Curioso. Sviluppa un atteggiamento aperto, curioso e pieno di interessi. A prescindere da quello che dice la persona che parla con te, prova a capire cosa vuole raggiungere e rispondigli in maniera appropriata.

* Pratica, pratica, pratica. Prova nuove tecniche ed impara da esse. Se tendi ad avere una comunicazione passiva ed accomodante, prova ad esprimere le tue opinioni anche se sono diverse. Se ti accorgi che l’altra persona ha ragione, fermati e ascolta più attentamente. Fai domande. Cerca di essere curioso.

Un turista una volta fermò un abitante di Venezia e gli chiese: “Come si arriva alla mostra del cinema” ed egli gli rispose: “Con la pratica!”

Questo è un doppio senso scherzoso ma vuole sottolineare che il punto fondamentale è che per raggiungere qualsiasi obiettivo è necessario fare pratica gradualmente e nel tempo.

Prova quindi a migliorare qualcosa oggi, e qualcosa domani e qualcosa dopodomani. Sii costante e fiducioso dei risultati perchè essi arriveranno. Poi prenditi del tempo per premiarti per i piccoli risultati che raggiungi e, più importante di tutti, cerca di divertirti mentre migliori la tua comunicazione e la tua vita!

Nessuno può fare da solo!
Le persone che sanno chiedere sono intelligenti.

Fai la Tua Domanda o Descrivi il Tuo Disagio o Obiettivo al
dr. Fabrizio Mardegan (ciò che scriverai rimarrà privato)

Psicologo Autore del blog ObiettiviDiVita.net (che stai leggendo), nelle nominations per il premio specialista dell'anno di Medicitalia.it. I suoi articoli sono stati spesso selezionati da "LaStampa.it"

Compila il breve form sotto e clicca su "Invia Messaggio",
riceverai risposta entro 24 ore dal lunedì al venerdì

Foto2



Visita anche il Mio Blog su Medicitalia.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *