Skip to main content

La Separazione dei coniugi: è possibile evitarla? E se si come?

Fai la tua domanda privata allo Psicologo dr. Fabrizio Mardegan,
clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

La Separazione dei coniugi: è possibile evitarla? E se si come?

Se il tuo matrimonio è in difficoltà ma vuoi evitare il divorzio, devi sapere che ci sono molti modi grazie ai quali puoi salvare la tua relazione. Gli strumenti e le azioni che dovrai adottare per rimettere assieme i pezzi rotti dipenderanno da quali sono le ragioni che hanno fatto sorgere il problema.

Ad esempio, se tua moglie o tuo marito sono stati infedeli, le consulenze matrimoniali possono spesso aiutarti a risolvere il problema. Quindi, prima di fare qualunque cosa, hai bisogno di capire quale sia la ragione che ha fatto sorgere inizialmente il problema.

Oltre che per i tradimenti, le coppie vanno in conflitto per i problemi che nascono a causa della gestione del denaro, che è uno dei fattori principali che può portare al divorzio. Di solito, entrambi i coniugi lavorano a tempo pieno e questo serve per pagare la casa, l’auto, far crescere i figli, pagare le bollette e anche andare in vacanza.

Sfortunatamente però molte coppie spendono più di quello che guadagnano utilizzando denaro “in prestito” e tra tutti i fattori, quello che meglio rappresenta questa situazione è l’uso smodato delle carte di credito.

E’ semplice e addirittura banale: quando vengono spesi più soldi di quelli che si guadagnano, si instaura un’atmosfera pregna di stress e questo porta a litigi ed incomprensioni.

Sono tipici al riguardo i casi nei quali marito e moglie non sono d’accordo su chi fa di più, cosa dovrebbe essere acquistato e cosa no, chi ha fatto errori e così via.

E a rendere la situazione ancora peggiore, ad un certo punto cominciano ad arrivare telefonate dalle banche e/o dalle finanziarie che chiedono spiegazioni per il mancato pagamento di una rata del mutuo per la casa, del finanziamento per l’automobile o del saldo negativo della carta di credito.

E tutto questo può ben presto diventare, per le coppie sposate, una pressione troppo forte da gestire.


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza


Se vi trovate quindi sotto pressione per problemi finanziari, per il bene del matrimonio, fatevi aiutare da un consulente finanziario o da una compagnia di consolidamento dei debiti per fare in modo che le cose tornino a posto.

In questi casi infatti, il consulente o la compagnia agiranno come intermediari fra voi e i vostri creditori. Essi creeranno inoltre un piano per ripagare i debiti e per gestire al meglio le finanze in futuro.

Quindi da questi esempi è facile comprendere come il fatto di avere problemi finanziari non significhi che il divorzio sia imminente in quanto un mediatore o un consulente possono essere di grande aiuto.

Quello che avete però realmente bisogno di fare è di smettere di darvi le colpe e cominciare a cercare una soluzione adeguata. Azzerate quindi tutte le accuse, i torti del passato ed ogni altro motivo di conflitto e cominciate a collaborare come un team per risolvere i vostri problemi finanziari e salvare di conseguenza il vostro matrimonio.

Quindi, quando avrete raggiunto questo accordo, come già detto la prima cosa da fare sarà quella di fare (da soli o con l’auto di un consulente) un solido piano per ripianare il debito e pianificare una strategia efficace per risparmiare denaro.

Di conseguenza è chiaro che, qualsiasi sia il problema, la cosa più importante per salvare il vostro matrimonio è quella di cominciare a comunicare. Infatti se non parlate, non potrete mai far funzionare le cose. Tenete a mente poi che la buona comunicazione non prevede urla e litigi ma la capacità e la volontà di parlare come persone adulte.

Prendetevi quindi il tempo per sedervi faccia a faccia a parlare della vostra situazione attuale, qualunque sia il problema e se la rabbia è troppo forte, ricordate che il servizio fornito da un consulente matrimoniale può servire a riavvicinarvi.

Sicuramente quindi ci vorrà del tempo per risolvere i problemi ma è altrettanto sicuro che con dedizione e determinazione, il divorzio può essere evitato. Provate allora a fare questo piccolo sforzo per cercare le soluzioni e sarete contenti di questa decisione per il resto della vostra vita.

Per migliorare la tua vita, chiarire i tuoi dubbi, e condividere i tuoi stati d'animo fai la tua domanda privata allo psicologo dr. Fabrizio Mardegan, clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *