Skip to main content

L’amore è davvero cieco?

Fai la tua domanda privata allo Psicologo dr. Fabrizio Mardegan,
clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Nelle nostre menti, molto spesso, abbiamo immagini dei nostri partner che sono irrealistiche. Abbiamo quella che si può definire come “l’illusione romantica positiva” sulla persona con cui stiamo assieme e questa illusione spiega perché siamo cechi di fronte agli errori dei nostri partner e perché siamo così innamorati di essi.

E sebbene sia vero che queste illusioni tendano ad affievolirsi con il tempo, è altrettanto vero che esse possono anche rinforzarsi assieme ad altre caratteristiche.

Poi, quando i problemi coniugali compaiono, e se le illusioni scompaiono completamente, questo può portare alla rottura del matrimonio. Fortunatamente, la maggior parte delle volte, le illusioni possono indebolirsi ma non scompaiono del tutto.

Ma cosa sono quindi le illusioni romantiche e sono positive o negative per un matrimonio?

Le illusioni romantiche si formano in parte a causa delle errate prospettive sull’amore che vengono proposte dal cinema. In esso, spesso infatti vengono proposte delle illusioni romantiche che si realizzano veramente e siccome un film ha delle persone “vere” che lo interpretano, spesso la mente “dimentica” che esso è finzione e associa all’amore la realizzazione di questi ideali.


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza


Poi l’illusione deriva dalla “beatificazione” del matrimonio. Quando una coppia ha dei figli, una preoccupazione dei genitori e una spinta che viene data dalla società è quella che i figli si sposino. Perché accade questo?

Perchè i genitori desiderano che i figli “si sistemino” e questo non può essere ai loro occhi raggiunto finchè non si sposeranno. Inoltre la società spinge verso il matrimonio per garantire l’ordine sociale: quante volte infatti ti è capitato di sentir dire o di affermare “era troppo esuberante e il matrimonio gli ha fatto mettere la testa a posto”.

Questi desideri di genitori e società sono legittimi, solo che per realizzarli in un modo o nell’altro, essi possono “barare” su quello che significa veramente sposarsi e mettere su famiglia.

Se per le insicurezze personali dei genitori o per i messaggi errati che propone la società, si fa in modo che due giovani si sposino quando non sono pronti o non ancora sufficientemente maturi il risultato sarà infelicità e spesso la separazione. Ecco quindi spiegato un altro dei principali motivi per cui le separazioni sono in constante aumento.

Per migliorare la tua vita, chiarire i tuoi dubbi, e condividere i tuoi stati d'animo fai la tua domanda privata allo psicologo dr. Fabrizio Mardegan, clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *