La Legge di Attrazione per Fare Soldi: Funziona?

La Legge di Attrazione Funziona per Fare Soldi?

Quella che viene chiamata “Legge di Attrazione” è diventata famosa in Italia nel 2008 con l’uscita del Film the Secret.

Essa dice sostanzialmente che “simile attrae simile” e quello su cui focalizzi maggiormente la tua attenzione sarà di conseguenza attratto nella tua vita.

Essa ha sicuramente suscitato un grande interesse nella gente e ha dato molto entusiasmo e la speranza di una vita migliore a molte persone.

Ma quello che molti si domandano è: funziona veramente per attrarre amore, soldi e prosperità? 

La risposta è si e no. Infatti se ti concentri su quello che vuoi e senti ora le sensazioni piacevoli che proverai, questo porterà la tua mente a indirizzarti verso quel risultato.

Tuttavia, per quanto riguarda il denaro ad esempio,  questo farà anche uscire le paure e i condizionamenti inconsci negativi che si hanno sui soldi.

Quando ci si pone l’obiettivo di guadagnare di più, poi, si sarà anche esposti alle critiche degli altri. E alla paura di essere abbandonati da chi si ama perchè avere più soldi potrebbe far provare loro invidia nei tuoi confronti.

E, allo stesso tempo, queste persone potrebbero avere a loro volta paura di essere abbandonate, perchè se hai più soldi hai anche più potere di scegliere chi frequentare e con chi stare.

Tutte queste paure sono dentro di noi ma sono “dormienti” finchè non cominciamo ad agire per soddisfare i nostri desideri. Questo è quello che impedisce infatti a molti di agire, mantenendoli così in una condizione di passività.

Quindi il concetto di “Legge di Attrazione” è valido ma da solo non basta. E’ necessario usare infatti una tecnica per superare e sciogliere le proprie paure che verranno inevitabilmente a galla.

Il modo nel quale viene presentata nel film “The Secret” omette di dire questa parte. Nel film si fa intendere troppo insistentemente che basta che ti concentri su quello che vuoi e lo otterrai. Ora questo può funzionare per cose “più piccole“.

Ad esempio se ti concentri su una persona è probabile che la attrarrai a te e che la incontrerai. Se desideri tanto fare una cena in un ristorante, è possibile che un amico/a ti chiami per invitarti proprio in quel ristorante.

Ma cambiare la propria situazione economica in meglio o avere successo nelle relazioni sono obiettivi molto più complessi che coinvolgono aspetti profondi della tua personalità.

E, quindi, per raggiungere questi obiettivi è necessario anche agire sulle proprie paure e sui propri limiti per superarli.

Come Superare la Crisi Economica: 5 Punti Chiave dei Milionari che si sono Fatti da Soli

Per superare la crisi economica la cosa migliore da fare è prima di tutto smettere di lamentarsi, di fare vittimismo e di dare la colpa a tutti fuorchè a te stesso per i tuoi risultati economici. Certo la crisi economica non si supera nemmeno dandoti la colpa di tutto ma è necessario che tu ti prenda responsabilità e che ti impegni per trovare il modo per “saltare il fosso”.

Ci vuole impegno e dedizione, ma le ricompense sono non solo il miglioramento economico della tua vita ma il miglioramento di te stesso come persona. Infatti per riuscire a superare la crisi economica dovrai affrontare le tue paure e, se le supererai, diventerai una persona che sta bene con se stesso e con il mondo.

Il risultato finale arriva attraverso un cammino fatto di ostacoli da superare e abilità da acquisire.

Questo percorso farà di te una persona migliore e, soprattutto, un vero uomo (o donna).

A questo proposito vediamo come hanno fatto i milionari che si sono fatti da soli a superare la crisi e a diventare quello che sono oggi. I milionari che si sono fatti da soli una volta erano persone normali, ma ora dispongono di un grande benessere economico.

Come hanno fatto quindi a creare queste ricchezze e a diventare essi stessi milionari?

Ecco a questo proposito 5 punti chiave che fanno parte della personalità dei self made millionaires:

1 I milionari che si sono fatti da soli formano una chiara visione di quello che vogliono raggiungere. Stabilisci obiettivi chiari. Immagina te stesso come un milionario e cosa faresti per raggiungere lo scopo. Ad esempio  Robert Collier dice: “se riesci a vedere te stesso come prospero, lo sarai. Se vedi te stesso sempre in difficoltà, questo è quello che sarai.” Certo, non basta vedere se stessi come milionari per raggiungere domani questo obiettivo, ma ogni cosa deve avere un punto d’inizio, quindi fai il tuo primo passo e passa avanti!

2 I milionari che si sono fatti da soli lavorano sulle loro passioni. In base ad una ricerca condotta Thomas J. Stanley, autore de “La Mente Milionaria”, più dell’80% dei milionari ammisero che non avrebbero avuto successo se la loro vocazione non fosse stata qualcosa che avevano a cuore. Guarda le persone ricche: Warren Buffet, Bill Gates, Donald Trump. Non parlano forse del loro lavoro con passione? La domanda ora è: Qual’è la TUA Passione?

3 I Milionari che si sono fatti da soli educano se stessi. Uno dei maggiori problemi nel fare soldi è non capire come funzionano i soldi. Esempio: sai come leggere il tuo estratto conto bancario? Quanto sai sulla gestione del denaro e gli investimenti? Se non hai alcuna conoscenza sugli investimenti e sulla gestione delle finanze come puoi pretendere di guadagnare molto denaro? Come disse correttamente Jim Rohn: “L’educazione scolastica ti permetterà di guadagnare per vivere; istruzione da autodidatta ti permetterà di fare una fortuna.”!

4 I Milionari che si sono fatti da soli fanno crescere i loro soldi. La vita è una lotta se i soldi ti bastano per pagare le spese e poco altro specie con la perenne crescita dell’inflazione mentre il tuo stipendio rimane lo stesso. I milionari che si sono fatti da soli lavorano duro per fare dei soldi extra per investire e di conseguenza il loro denaro comincerà a “lavorare duro” per loro. Essi fanno crescere il loro patrimonio investendo ad esempio in altre attività, in immobili o in titoli. Se vuoi migliorare le tue finanze e diventare benestante, controlla e gestisci le tue entrate, come Benjamin Fanklin disse “Non possiede ricchezza che ha il potere di possederlo.”

5 I Milionari che si sono fatti da soli sono disposti a prendersi dei rischi. Se leggi le biografie dei milionari che si sono fatti da soli, avrai capito che molti di loro sono andati incontro ad un sacco di fallimenti. Quello che li fa essere quello che sono oggi è la loro persistenza e la loro attitudine di non arrendersi mai! Quindi prova e prova ancora e il successo ti spingerà fino alla cima!

Realizzare gli Obiettivi con i Migliori Consigli per Avere Successo

Realizza gli Obiettivi con questi Validi Consigli per Avere Successo:

Cambia le tue vibrazioni energetiche. Usando il pensiero positivo potrai cambiare le tue vibrazioni energetiche e gli altri lo percepiranno. Infatti quando pensi positivo gli altri sentono un’energia positiva attorno a loro mentre invece quando sai arrabbiato, ad esempio, hai delle vibrazioni negative che anche gli altri sentiranno. 

La verità ti renderà libero. A volte si dice che ci sono cose che è meglio non sapere. Cerca invece sempre la verità, non importa quanto dolorosa possa sembrare. La verità è infatti sempre meglio delle menzogne o degli inganni. Prima affronterai la verità come un leader, tanto prima potrai passare oltre, realizzare la vita che desideri vivere e stare bene.

Pazienza. Riuscire nella vita richiede tempo. Un obiettivo importante richiederà del tempo per essere raggiunto. Per questo sii paziente con te stesso, con le persone intorno a te e con il processo necessario per avere successo. La tua pazienza e determinazione verranno sicuramente ricompensate e questo ti insegnerà un altro aspetto importante della vita.

Ascolta una musica allegra. La musica può essere di grande aiuto per migliorare l’umore. Se sei in auto o in casa tua vicino ad uno stereo, cerca una canzone che ti fa sentire felice. Questo avrà effetti benefici su di te ed è un metodo veloce per cambiare velocemente stato d’animo e avere pensieri positivi.

Gioca con gioia. Può essere qualsiasi gioco. Gioca e basta. Come un bambino. Permetti a te stesso di fare qualcosa solo per divertimento, senza pressioni obiettivi o scadenze. Ti farè capire che tutto è un gioco. A volte nella vita i giochi sono un po’ più difficili, ma sono pur sempre giochi ed è importante capirli per vivere felici.

Non rischiare troppo. Se stai per iniziare un’attività, non mettere troppo peso sulla stessa. Ad esempio valuta all’inizio la possibilità di avere dei collaboratori piuttosto che dipendenti fissi. Continua quindi a migliorare la produttività della tua azienda fino a quando sarà tempo di espanderla con nuovi lavoratori a tempo pieno. Questo è fondamentale per avere successo.

Di qualcosa di bello a te stesso. Forse nessuno ti sta dicendo qualcosa di bello, perchè allora non iniziare da solo per favorire il tuo sviluppo personale? Fallo in qualsiasi forma nella quale pensi sia opportuno: inviati una mail, scrivilo nel calendario o lascia a te stesso delle note sulla scrivania con scritto qualcosa di bello per te.

Divertiti. Quando la gente inizia ad avere successo spesso si rende conto che mantenere il successo è un lavoro duro e che il divertimento è assente. Ma se si guardano alcune delle persone di maggior successo al mondo una delle caratteristiche principali che dicono di avere è che mentre lavorano si divertono. Questo è un elemento cruciale per il successo e deve perciò far parte del tuo piano.

Sii proattivo invece che reattivo. Non essere solo una persona che reagisce a quello che accade o che gli altri fanno ma cerca invece di essere il creatore dei tuoi eventi e delle tue opportunità. Questo farà di te un leader e uno che riesce a realizzare i suoi sogni nella vita andando avanti nel suo percorso di sviluppo personale.

Non Iniziare una Relazione per Evitare di Stare da Solo

Alcune persone iniziano una relazione solo perchè non vogliono rimanere da soli. Questo può essere un errore. Infatti potrebbe portare a fare scelte sbagliate ed affrettate e in questo modo quando si presentasse una persona giusta si potrebbe perdere l’occasione.

Inoltre, iniziare una relazione solo per questo motivo può portare diversi problemi durante la relazione stessa. Cosa succederebbe poi se tu scegliessi la persona sbagliata? Ad esempio diciamo che scegli qualcuno e ti sposi e che dopo sei mesi cominciassi a realizzare che hai fatto un errore scegliendo quella persona. Cosa faresti quindi in tale situazione?

Certo, stare da soli non è bello né facile ma stare con qualcuno che puoi a malapena sopportare non è la risposta ai tuoi problemi di solitudine. Infatti, quando ti sposerai e avrai dei figli potrebbe essere molto difficile terminare la relazione e questo porterebbe inoltre dolore ingiustificato al partner e ai figli.

Questo non è un atteggiamento maturo né tantomeno corretto nei tuoi confronti e nei confronti degli altri. Prendi quindi decisioni ragionate in amore e non permettere che la solitudine diventi un problema nella tua vita. Infatti, potrai dedicare quel tempo a riorganizzare la tua vita e ad iniziare nuovi progetti di lavoro che richiedano buona parte del tuo tempo e raggiungere così una migliore stabilità economica.

Ecco poi altri modi per gestire questa paura di rimanere da soli.

Passa del tempo con degli animali di compagnia. Un gattino o un cagnolino sono animali che ti aiuteranno a superare il sentimento di solitudine e avranno anche molti altri effetti positivi sul tuo umore. Fare delle passeggiate o addestrare un animale domestico sono infatti dei modi efficaci per passare del tempo di qualità. Ricorda quindi che gli animali sono degli ottimi amici che ti possono tenere compagnia.

Inizia un hobby. Trova qualcosa che ti piace fare e inizia a praticare questa nuova attività. Se ti piace la pallavolo, allora trova una squadra vicino a dove abiti. Se vuoi perdere peso o tonificare il tuo corpo, allora iscriviti ad una palestra. Fare qualcosa che ti piace ti aiuterà infatti a mantenerti attivo e a fare nuovi amici.

Crea una rete di amicizie. Una persona che ha degli amici non si sentirà altrettanto sola di una che passa tutto il temo da sola. Unisciti quindi ad un gruppo che fa magari qualche attività che ti piace fare.

Infine, se essere da solo ti disturba così tanto è meglio chiedere l’aiuto di uno psicologo. Egli potrà infatti darti delle intuizioni su come gestire al meglio la tua paura di rimanere da solo. Ricorda poi che non c’è nulla di sbagliato nel rimanere da soli per un certo periodo della propria vita.

Avere Successo: 9 Fattori Importanti per Realizzarsi nella Vita

Ecco 9 Fattori Importanti per Realizzarsi nella Vita e Avere Successo:

* Fatti conoscere. Se il successo per te è incentrato su un’attività che vuoi iniziare, quando sarai pronto ad aprire le tue porte, assicurati di fare una pubblicità adeguata. Infatti, più persone conoscono la tua attività, più possibilità avrai di avere successo e di fare la vita che desideri fare. Ricorda che il marketing è spesso più importante del prodotto.

* Fai un programma. E’ importante per avere successo fissare gli obiettivi che si vogliono raggiungere nella vita scrivendoli su un bloc notes e leggerli ogni sera prima di andare a dormire o al mattino. Questo ti farà vedere qual’è la strada da percorrere, quali traguardi hai raggiunto con successo e dove hai bisogno di fare meglio. A questo proposito ricorda che scrivere è un metodo molto potente per raggiungere più velocemente gli obiettivi.

* Prendere le decisioni nei momenti giusti. Non prendere decisioni basate sulla paura, perchè esse saranno delle decisioni sbagliate. Cosa dovresti fare quindi? Niente. Quando sei in uno stato di paura evita di prendere qualsiasi decisione. Quando ti sentirai meglio e avrai sensazioni positive allora potrai prendere un buona decisione.

* Chiama un vecchio amico. E’ illuminante incontrare qualcuno con il quale non hai parlato in questi ultimi anni. Prendi quindi il telefono ora e chiama un vecchio amico o un parente. Questo riporterà alla mente vecchi ricordi e creerà nuove opportunità. Per avere successo, non lasciare quindi che la polvere si depositi sui tuoi rapporti.

* Stabilisci degli standard elevati per te stesso come leader. Gli standard sono i livelli che stabilisci per te stesso e le aspettative sul tuo comportamento. Quindi per diventare leader e migliorare la tua autostima cerca di avere degli standard qualitativi elevati per tutto quello che fai e di non deludere le aspettative che hanno le persone per te importanti.

* Ricorda le cose potrebbero andare peggio. Non importa quanto male vadano le cose ricorda che potrebbero andare peggio e sii grato per tutte le cose buone che ci sono nella tua vita, anche quando sembra ci sia più male che bene. Il pensiero positivo ti può a questo proposito aiutare ad avere il giusto atteggiamento di fronte ad ogni situazione.

* Prenditi cura di te. Tu devi prenderti cura di te stesso ogni singolo giorno. Questo è un compito per il quale non devi scaricare la responsabilità su qualcun altro. Smetti quindi di dare la colpa agli altri per il fatto che non stai bene con te stesso e inizia a fare qualcosa per imparare ad essere felice e a migliore l’autostima.

* Smettila di essere così duro con te stesso. Se fossimo duri con gli altri solo la metà di quanto lo siamo con noi stessi vivremmo sicuramente meglio. Ricorda perciò che sei umano e in quanto tale commetti degli errori. Per migliorare l’autostima la cosa migliore che puoi fare invece di indulgere nella colpa e nella vergogna è quella di imparare e crescere grazie all’esperienza.

* Sviluppa la tua visione personale. Una visione è una destinazione, dove vuoi arrivare nella vita. La tua visione per raggiungere il successo chiarisce il tuo intento, ti da una direzione e ti da la forza di fare di più di quelle che sono le tue risorse e capacità. Essa è la componente che da la benzina alla tua passione per la vita. 

8 Regole di Sviluppo Personale per Migliorare l’Autostima

1 Crea un senso di urgenza perchè le cose vengano portate a termine. Quando le cose sono urgenti vien data ad esse più importanza e la loro realizzazione è più veloce. Questo ti permetterà di favorire la tua crescita personale perchè sarai efficiente e spianerai la strada per raggiungere il successo e migliorare l’autostima.

2 Vedi i problemi come opportunità. Nel tuo processo di sviluppo personale, guarda alle sfide che si presentano come opportunità per rivalutare il modo in cui le cose possono essere portate a termine. Trova quindi nuovi modi per ottenere gli stessi risultati o migliori, mantenendo la mente aperta.

3 Capisci ciò che la gente vuole da te. Ciò che puoi fare non è sempre quello che la gente vuole da te. Chiarire questo aspetto può da solo dare un immenso sollievo alla tua vita. Certo, non è necessario chiarire subito questo aspetto alle persone che conosci, ma se lo fai la tua vita diventerà più rilassata e sarà più facile pensare positivo.

4 Bevi molta acqua. L’acqua è un elemento eccellente per il corpo e per godere di una buona salute e anche per migliorare l’autostima. L’acqua aiuta ad eliminare le tossine e altre sostanze presenti nel corpo. L’acqua ricostituisce inoltre i fluidi che aiutano a lubrificare il corpo internamente, lo mantengono idratato, riducono la fame e aiutano a mantenere la pelle giovane e morbida. Quindi comincia a bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

5 Approva gli altri. Parla con il cuore e di agli altri quanto sono grandi. Il riconoscimento che devi dar loro è per quello che sono, non solo per quello che fanno. Approvare significa connettersi con gli altri ad un livello più profondo e questa connessione è molto potente per te e per il tuo sviluppo personale. Questo ti permetterà di aumentare l’autostima tua e degli altri.

6 Cambia la tua alimentazione per migliorare l’autostima. Quando introduci nuovi cibi più salutari nella tua dieta, stai mandando un messaggio alla tua psiche che tu sei importante. Mangia quindi più frutta e verdura o introduci altri cibi salutari nella tua alimentazione e anche il tuo umore cambierà in meglio così come ne beneficerà la tua crescita personale.

7 Prendi nota. Quante volte hai avuto un’idea sia attraverso un sogno, mentre lavavi i piatti o seduto alla scrivania e hai pensato che non appena avresti avuto del tempo avresti fatto una nota e quando hai finito quello che stavi facendo ti sei dimenticato di quell’idea. Per la tua crescita personale tieni quindi un diario o un taccuino a portata di mano in ogni situazione. E quando hai un’idea, scrivila immediatamente.

8 Per salvaguardare la tua autostima, non permettere a te stesso di essere un ricettacolo di immondizia dei problemi degli altri. E’ possibile ascoltare e immedesimarsi negli altri, ma giocare allo psicologo a discapito di te stesso non farà altro che ferire la tua anima ed esaurire le tue risorse, soprattutto se hai i tuoi problemi che non riesci ad esprimere agli altri. Ricorda quindi che il tuo ruolo non è quello di sobbarcarti tutti i problemi degli altri. 

Come avere successo al primo appuntamento

Molti uomini e ragazzi si preoccupano del fatto di come gestire il primo appuntamento con una donna. E, sfortunatamente, sono proprio le troppe preoccupazioni su come evitare brutte figure che li frenano dall’ottenere i risultati migliori con le ragazze. Perchè quindi ci sono questi pensieri negativi e queste preoccupazioni e qual’è il giusto atteggiamento da avere al primo appuntamento e non solo?

La prima cosa che è importante tenere a mente è che la seduzione e le preoccupazioni non vanno d’accordo e, quindi, è fondamentale che tu capisca che preoccuparsi dei risultati di un appuntamento non farà altro che diminuire le tue possibilità di avere successo nello stesso. Perchè dovresti poi preoccuparti? Stai solo per passare del tempo assieme ad una persona dell’altro sesso. Sia che la chimica scatti o meno, cosa hai da perdere? Perchè quindi preoccuparsi così tanto? Non succederà nulla di catastrofico.

La seduzione va invece di pari passo con la sicurezza di sé ed esse sono un mix vincente. Pensi forse di essere un fallito nella vita? Un perdente? Non sei forse intelligente? Non meriti una persona? Non sei brillante? Certo lo sai che hai qualità positive, che sei intelligente e che quello che fai ha valore. Quindi, perchè non dovresti sentirti sicuro di te all’appuntamento? Lascia che sia la ragazza ad essere preoccupata e non tu. Tu devi essere conquistato e non viceversa. Vai quindi all’appuntamento con sicurezza e questa ti aiuterà a gestire qualsiasi situazione.

Ricorda poi che la seduzione richiede che ci sia una comunicazione aperta ed onesta, per questo non dovresti pensare a frasi da dire che non fanno parte di te solo per cercare di impressionare la donna. Allo stesso modo, poi, chiediti perchè dovresti mentire per farti vedere quello che non sei. Sii quindi onesto e aperto a qualsiasi evenienza. Parla con lei come se la conoscessi già e così esprimerai sicurezza di te in ogni parola che dirai.

Per sedurre, poi, serve anche avere carisma. Il carisma e il fascino rendono infatti qualsiasi uomo molto desiderabile ed attraente. Mostra quindi te stesso come una ragazzo desiderabile e fai attenzione al tuo linguaggio del corpo per fare in modo che sia aperto e carismatico.

Potrai quindi avere successo nella seduzione e nel corteggiamento solo se non ti preoccuperai eccessivamente per come andrà l’appuntamento e se mostrerai quindi te stesso come una persona desiderabile. Per una volta, perciò, lascia che sia l’altra persona a preoccuparsi del fatto che ti possa conquistare o meno e, così, acquisirai più sicurezza di te e avrai molte più possibilità di conquistare la ragazza che desideri.

Pensiero Positivo: 10 Strategie per Stare Bene con Se Stessi

Smetti di risolvere i problemi sbagliati. Tu non sei qui per testimoniare le cose negative nella tua vita. Tu sei qui per godere di un viaggio. Per prendere coscienza, per crescere. Quindi, nel tuo percorso di crescita personale smettila di cercare di risolvere il problema sbagliato e concentrati su ci� che conta davvero. Questo � uno degli ingredienti pi� importanti per essere felici.
Rompere le vecchie abitudini. Le abitudini, indipendentemente dalla loro natura e dimensione possono essere molto difficili da cambiare.  Purtroppo per�, le cattive abitudini possono essere  un aspetto del tuo comportamento che ti stanno impedendo di raggiungere il successo. Quindi anche se modificare un’abitudine richiede un grande sforzo, puoi e dovresti farlo per essere felice nella vita.
Soddisfa dei tuoi desideri.  Non dimenticare di coccolarti comprando delle cose che ti piacciono. Anche se hai un budget limitato, compra qualcosa che ti piace. Se non ti permetti queste piccole ricompense potresti ritrovarti nella stessa posizione di chi fa una dieta ferrea. E la deprivazione totale porta agli eccessi. Questo � importante per aumentare l’autostima.
Credi che starai meglio. Chi � colpito da una malattia pu� sentire un senso di disperazione e paura. Questi sentimenti non aiuteranno per niente. Concentrati invece su come stare meglio e vivi ogni momento come se dovessi stare presto bene. Questo modo di usare il pensiero positivo pu� fare miracoli.
Accettazione per aumentare l’autostima. Ci vuole molta pi� energia per resistere a qualcosa che per accettarla. Gran parte dell’angoscia nei rapporti e con noi stessi � il rifiuto di accettare e quando questo accade diventiamo molto infelici. Accetta quindi la realt� in modo da essere in grado di agire, invece di rimanere intrappolato nella frustrazione di illusioni e aspettative.
Fai la pace con un vecchio nemico. Questo vale pi� del perdono per la tua crescita personale, perch� � l’effettivo processo di invertire una situazione. Fai perci� la pace con qualcuno. Trasformalo in un amico. Certamente non � facile, lo sappiamo tutti, ma funziona. Comincia quindi il conto alla rovescia per trasformare i nemici in amici.
Inizia in piccolo (un passo alla volta). Cercare di raggiungere un obiettivo enorme tutto in una volta pu� essere travolgente e talvolta scoraggiante. Questo pu� inoltre minare il tuo pensiero positivo. Per avere successo fai quindi le cose un passo alla volta e dividi il tuo obiettivo finale in passaggi intermedi che ti porteranno ad arrivare alla meta finale.
Svegliati presto. Questa non dovrebbe essere un’abitudine ma uno stile di vita. Non basta svegliarsi presto senza uno scopo. Devi essere l� prima degli altri. Devi cercare opportunit� e abbracciarle. Svegliarsi presto significa infatti tenere la mente pronta a cogliere tutte le opportunit� disponibili e far� aumentare l’autostima.
Inizia un nuovo lavoro. Uscire dalla zona di comfort ti permetter� di aggiungere molto valore alla tua vita. Quindi, se non sei soddisfatto del tuo lavoro, per la tua crescita personale � importante trovarne un altro. La difficolt� di non avere soldi per un periodo limitato di tempo � qualcosa di temporaneo, ma qui � in gioco la tua felicit�.
Orienta la tua vita intorno ai tuoi punti di forza e talenti. Se fai quello che non ti piace la tua vita sar� pesante e non potrai essere felice. Passa perci� il tuo tempo e utilizza le tue energie a fare cose che ti piace fare. Sarai pi� produttivo, avrai meno stress e ti divertirai di pi�.

Ecco 10 Strategie per Stare Bene con Se Stessi e Avere Costantemente il Pensiero Positivo:

1 Smetti di risolvere i problemi sbagliati. Tu non sei qui per testimoniare le cose negative nella tua vita. Tu sei qui per godere di un viaggio. Per prendere coscienza, per crescere. Quindi, nel tuo percorso di crescita personale smettila di cercare di risolvere il problema sbagliato e concentrati su ciò che conta davvero. 

2 Rompere le vecchie abitudini. Le abitudini, indipendentemente dalla loro natura e dimensione possono essere molto difficili da cambiare. Purtroppo poi, le cattive abitudini possono essere un aspetto del tuo comportamento che ti stanno impedendo di raggiungere il successo. Quindi anche se modificare un’abitudine richiede un grande sforzo, puoi e dovresti farlo per essere felice nella vita.

3 Soddisfa dei tuoi desideri. Non dimenticare di coccolarti comprando delle cose che ti piacciono. Anche se hai un budget limitato, compra qualcosa che ti piace. Se non ti permetti queste piccole ricompense potresti ritrovarti nella stessa posizione di chi fa una dieta ferrea. E la deprivazione totale porta agli eccessi. Questo è importante per aumentare l’autostima.

4 Credi che starai meglio. Chi è colpito da una malattia può sentire un senso di disperazione e paura. Questi sentimenti non aiuteranno per niente. Concentrati invece su come stare meglio e vivi ogni momento come se dovessi stare presto bene. Questo modo di usare il pensiero positivo può fare miracoli.

5 Accettazione per aumentare l’autostima. Ci vuole molta più energia per resistere a qualcosa che per accettarla. Gran parte dell’angoscia nei rapporti con noi stessi deriva dal rifiuto di accettare e quando questo accade diventiamo molto infelici. Accetta quindi la realtà in modo da essere in grado di agire, invece di rimanere intrappolato nella frustrazione di illusioni e aspettative.

6 Fai la pace con un vecchio nemico. Questo vale più del perdono per la tua crescita personale. Fai perciò la pace con qualcuno. Trasformalo in un amico. Certamente non è facile, lo sappiamo tutti, ma funziona. Comincia quindi il conto alla rovescia per trasformare i nemici in amici.

7 Inizia in piccolo (un passo alla volta). Cercare di raggiungere un obiettivo enorme tutto in una volta può essere travolgente e talvolta scoraggiante. Questo può inoltre minare il tuo pensiero positivo. Per avere successo fai quindi le cose un passo alla volta e dividi il tuo obiettivo finale in passaggi intermedi che ti porteranno ad arrivare alla meta finale.

8 Svegliati presto. Questa non dovrebbe essere un’abitudine ma uno stile di vita. Non basta svegliarsi presto senza uno scopo. Devi essere lì prima degli altri. Devi cercare opportunità e abbracciarle. Svegliarsi presto significa infatti tenere la mente pronta a cogliere tutte le opportunità disponibili e ti farà aumentare l’autostima.

9 Inizia un nuovo lavoro. Uscire dalla zona di comfort ti permetterà di aggiungere molto valore alla tua vita. Quindi, se non sei soddisfatto del tuo lavoro, per la tua crescita personale è importante trovarne un altro. La difficoltà di non avere soldi per un periodo limitato di tempo è qualcosa di temporaneo, ma qui è in gioco la tua felicità di una vita.

10 Orienta la tua vita intorno ai tuoi punti di forza e talenti. Se fai quello che non ti piace la tua vita sarà pesante e non potrai essere felice. Passa perciò il tuo tempo e utilizza le tue energie a fare cose che ti piace fare. Sarai più produttivo, avrai meno stress e ti divertirai di più.

Per approfondire scopri la guida gratuita per stare bene di Fulvia, clicca qui

7 Fattori Fondamentali per la Tua Crescita Personale

Sii consapevole dei tuoi sentimenti. Ascolta il tuo corpo. Il tuo corpo ti comunica delle informazioni man mano che la tua mente processa i tuoi sentimenti. A tua volta, presta perci� attenzione a ci� che i tuoi sentimenti ti stanno comunicando. La tua crescita personale richiede infatti anche che tu capisca i tuoi bisogni.
Tieni nota di ci� che ti fa sentire a disagio e perch�. Questo ti permetter� di iniziare un processo di autoanalisi che ti permetter� di conoscere meglio te stesso e di superare i tuoi limiti. E quando riuscirai a superare tali ostacoli, ti sentirai meglio con te stesso e la tua autostima ne beneficer�.
Premia te stesso. Quando i bambini fanno qualcosa di buono, i genitori li ricompensano con qualcosa di positivo che sia una parola di incoraggiamento o un giocattolo nuovo. Quando la gente fa bene il suo lavoro, ottiene riconoscimento. Allo stesso modo, man mano che raggiungi i tuoi traguardi, ricompensa te stesso. Aumenterai cos� l’autostima.
Pretendi il meglio per te. Per aumentare l’autostima � importante pretendere sempre il meglio per se stessi. Pretendi quindi il miglior lavoro, il miglior partner e il miglior pasto che puoi prepararti da solo. Cerca inoltre di avere i migliori amici possibili per te e frequenta solo persone positive.
Molti studi hanno dimostrato che le persone con personalit� piacevole hanno maggiori possibilit� di avere successo. Essi sono pi� capaci nella gestione del business ma anche nell’attirare la gente intorno a loro che sono desiderosi e disponibili ad aiutare. Cerca quindi di essere piacevole, essere gentile e  mostrare interesse vero. Questo ti permetter� anche di essere felice.
Allarga i tuoi rapporti sociali. Abituati ad incontrare nuove persone. Fai di questa una abitudine e presto ti abituerai anche a fare cose nuove. L’obiettivo non � essere il migliore networker del mondo, ma di essere collegato a tante fonti di energia quante ne puoi ottenere per favorire il tuo cammino di crescita personale.
Conta fino al relax totale. Tutti noi siamo a volte talmente arrabbiati o frustrati ad un certo punto da sentire la voglia di esplodere. Se ti senti di avere raggiunto questo punto, fermati e inizia a contare. Inoltre, prova a rilassare ogni parte del corpo e contando contemporaneamente raggiungerai uno stato di completo rilassamento e inizierai a pensare positivo.

1 Sii consapevole dei tuoi sentimenti. Ascolta il tuo corpo. Il tuo corpo ti comunica delle informazioni man mano che la tua mente processa i tuoi sentimenti. A tua volta, presta perciò attenzione a ciò che i tuoi sentimenti ti stanno comunicando. La tua crescita personale richiede infatti anche che tu capisca i tuoi bisogni.

2 Tieni nota di ciò che ti fa sentire a disagio e perchè. Questo ti permetterà di iniziare un processo di autoanalisi che ti permetterà di conoscere meglio te stesso e di superare i tuoi limiti. E quando riuscirai a superare tali ostacoli, ti sentirai meglio con te stesso e la tua autostima e crescita personale ne beneficeranno.

3 Premia te stesso. Quando i bambini fanno qualcosa di buono, i genitori li ricompensano con qualcosa di positivo che sia una parola di incoraggiamento o un giocattolo nuovo. Quando la gente fa bene il suo lavoro, ottiene riconoscimento. Allo stesso modo, man mano che raggiungi i tuoi traguardi, ricompensa te stesso. Aumenterai così l’autostima.

4 Pretendi il meglio per te. Per aumentare l’autostima e per la tua crescita personale è importante pretendere sempre il meglio per se stessi. Pretendi quindi il miglior lavoro, il miglior partner e il miglior pasto che puoi prepararti da solo. Cerca inoltre di avere i migliori amici possibili per te e frequenta solo persone positive.

5 Molti studi hanno dimostrato che le persone con personalità piacevole hanno maggiori possibilità di avere successo. Essi sono più capaci nella gestione del business ma anche nell’attirare la gente intorno a loro che sono desiderosi e disponibili ad aiutare. Cerca quindi di essere piacevole, essere gentile e mostrare interesse vero. Questo ti permetterà anche di essere felice.

6 Allarga i tuoi rapporti sociali. Abituati ad incontrare nuove persone. Fai di questa una abitudine e presto ti abituerai anche a fare cose nuove. L’obiettivo non è essere il migliore networker del mondo, ma di essere collegato a tante fonti di energia quante ne puoi ottenere per favorire il tuo cammino di crescita personale.

7 Conta fino al relax totale. Tutti noi siamo a volte talmente arrabbiati o frustrati ad un certo punto da sentire la voglia di esplodere. Se ti senti di avere raggiunto questo punto, fermati e inizia a contare. Inoltre, prova a rilassare ogni parte del corpo e contando contemporaneamente raggiungerai uno stato di completo rilassamento e inizierai a pensare positivo.

Perchè è Importante avere Pazienza per Conquistare una Ragazza

Al giorno d’oggi la maggior parte dei ragazzi e degli uomini che desiderano conquistare una ragazza, vogliono risultati immediati subito dopo un appuntamento. Questo dipende dal fatto che i media, internet e l’abbigliamento femminile costituiscono una fonte di stimolazione continua per gli ormoni maschili. Gli uomini, infatti, si eccitano prevalentemente tramite il senso della vista mentre le donne utilizzano in misura maggiore gli altri sensi in amore.

E’ vero inoltre che gli uomini sono più veloci nell’essere pronti al rapporto sessuale mentre le donne si accendono più lentamente. Queste caratteristiche sono fondamentali per il genere umano in quanto danno la motivazione al maschio per andare a cercare “la femmina” e danno alla donna il tempo e la pazienza per fare la selezione del maschio migliore. Tutte caratteristiche, queste, che hanno permesso la migliore evoluzione e l’instaurarsi di regole ben precise all’interno dei rapporti tra uomo e donna.

Tuttavia, come detto, quando gli stimoli visivi diventano troppo aggressivi, questo porta i ragazzi a desiderare più velocemente di conquistare una ragazza anche sessualmente e impedisce loro di usare il pensiero e il ragionamento per farsi scegliere dalla donna e per metterla nelle condizioni di concedere le sue grazie.

Questo infatti spiega la frustrazione femminile quando le ragazze e le donne dicono che gli uomini ragionano con quello che hanno nei pantaloni più che con la testa. E da un certo punto di vista possono avere ragione, solo che spesso non tengono in considerazione le differenze tra uomo e donna e le conseguenze che queste differenze hanno sul comportamento umano.

Per questo è importante per un maschio cercare di non farsi assorbire dalla spirale degli stimoli sessuali portati da televisione, internet, giornali e dall’abbigliamento femminile. Lo stimolo visivo è importante per la motivazione alla conquista ma se questo diventa troppo aggressivo, alla fine ottiene il risultato opposto.

Per questo è importante sviluppare quella importante caratteristica definita con il termine “pazienza” e usare un po’ di strategia per controllare gli eventi con le ragazze e non farsi controllare dagli stessi eventi.

A questo proposito è perciò è perciò importante che tu ti concentri su quello che dice una donna e su quello che vuoi dire ad una ragazza piuttosto che sul suo fondoschiena o decolte e i risultati che otterrai nel corteggiamento e nella seduzione saranno decisamente migliori e più soddisfacenti.