Skip to main content

Trovare Nuovi Clienti – Una Strategia Semplice Ma Potente

Fai la tua domanda privata allo Psicologo dr. Fabrizio Mardegan,
clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

Se sei frustrato dal fatto che non riesci a trovare nuovi clienti, c’è una buona possibilità che tu debba dedicare più tempo a cercare di ottenere testimonianze da clienti soddisfatti ai quali hai già venduto.

Questo infatti avrà un grande impatto positivo nei nuovi potenziali clienti in quanto sapere che qualcuno ha già acquistato e si è trovato bene, può togliere molti dubbi ed indecisioni e farti concludere la vendita.

Generare delle testimonianze positive può quindi iniziare nello stesso momento nel quale ti incontri con un nuovo cliente. Forniscigli informazioni su te stesso e sul tuo lavoro e digli che acquisisci molti nuovi clienti attraverso le testimonianze di clienti soddisfatti.

Ora, se proseguirai con l’esporre i benefici del tuo prodotto, prova a ricordare questa cosa più tardi o subito dopo la vendita. In questo modo il cliente non sarà sorpreso dalla tua richiesta in quanto lo avevi già informato precedentemente.

Se non ti piace l’idea di chiedere una testimonianza, ricorda che i venditori che non chiedono non ottengono nulla e spesso sono ignorati. I clienti non ti forniranno mai una testimonianza di loro spontanea volontà.

Quindi cerca di sviluppare l’abitudine di chiedere sempre una testimonianza, in fondo che male potrebbe farti?

Ma qual’è il momento giusto per chiedere una testimonianza?
Il momento migliore è quando senti che il tuo cliente è completamente soddisfatto del servizio che gli hai erogato.

Se invece, per qualsiasi ragione, il cliente non ha comprato ma senti di averlo aiutato con consigli o suggerimenti, contattalo e chiedigli lo stesso una testimonianza; se l’ordine non si è concluso a causa sua allora è più che probabile che il cliente si senta in colpa e che sia quindi felice di testimoniare la tua professionalità e onestà.


Abbondanza-Prosperita-Ricchezza


Un altro modo di ottenere ottime testimonianze all’interno dello stesso gruppo di clienti è di chiedere ad un tuo cliente se ha amici o parenti o contatti di lavoro in altre aziende.

Tutti di solito hanno dei buoni amici che lavorano in diverse aziende. Prova a chiedere almeno tre contatti per ogni cliente, in quanto è stato dimostrato che questo numero è realistico ma non un’eccessiva richiesta di informazioni da fare ad ogni singola persona.

Fai attenzione però a superare questo numero perchè il cliente potrebbe irritarsi e potresti così perderlo, cosa che sarebbe l’esatto contrario del tuo intento iniziale e che vorrai quindi evitare accuratamente.

Se invece non ti senti a tuo agio con l’approccio diretto, prova a chiedere al cliente se sarebbe disposto a contattarli lui per te per farvi incontrare. Ancora una volta, se avrai aiutato gratuitamente il cliente, egli sarà più che disposto ad accettare di farti questo favore.

Usare un modulo prestampato per le testimonianze è poi un ottimo modo in quanto potrai far scrivere direttamente al tuo cliente la sua testimonianza e il suo nome. Avendo un modulo prestampato, invierai due tipi di messaggi non verbali: 1 Per favore completi questo modulo 2 Questa è una pratica che viene normalmente fatta.

Cerca quindi di ottenere i dettagli completi come il nome e cognome, un numero per contattarlo e un indirizzo di posta elettronica.

Quando contatterai invece delle persone che ti sono state segnalate da qualcun altro, digli subito chi ti ha dato il suo nome e numero di telefono e cerca di stabilire subito una relazione parlando della persona che vi ha messi in contatto (che in questo momento è la sola cosa che avete in comune) ed elenca alcuni lati positivi della stessa. Quindi, dopo aver rotto il ghiaccio, prosegui con i tuoi metodi di vendita tradizionali.

Per migliorare la tua vita, chiarire i tuoi dubbi, e condividere i tuoi stati d'animo fai la tua domanda privata allo psicologo dr. Fabrizio Mardegan, clicca su: Fai la tua Domanda allo Psicologo"

4 thoughts to “Trovare Nuovi Clienti – Una Strategia Semplice Ma Potente”

  1. Pingback: diggita.it
  2. Pingback: pligg.it
  3. Pingback: condividiamo.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *